Anticipazioni relative alla soap Il Segreto del 24 ottobre che riguardano questa volta il lato compassionevole e profondamente buono del giovane diacono Gonzalo, che come ormai tutti sapete è in realtà Martin, il figlio di Pepa rapito da suor Calvario oltre 16 anni prima e abbandonato dalla stessa donna in un convento. L'uomo, da poco arrivato a Ponte Viejo per assistere Don Anselmo, nonostante la rivalità con Fernando per cause sentimentali riguardanti la giovane Maria, deciderà ugualmente di aiutare il ragazzo offrendosi addirittura volontario per donargli il suo sangue e così salvargli la vita.

Tutto questo accadrà a causa di una improvvisa e urgente necessità medica di Fernando a seguito di un incidente con il carro in cui il figlio di Olmo Mesia sarà coinvolto e che, per le ferite procurategli, lo obbligherà ad un'urgente trasfusione.

Ma vediamo meglio cosa ci svelano queste anticipazioni de Il Segreto riguardanti in particolare la superpuntata che andrà in onda su canale 5 venerdì 24 ottobre 2014 seguendo per filo e per segno il video su Antena 3 della puntata già andata in onda nella Televisione spagnola.

In questa puntata non si avranno notizie di Fernando da diverse ore: si tratterà di un'assenza non normale, strana a tal punto da portare Olmo, Tristan e Mauricio a iniziare le ricerche del giovane Mesia, temendo addirittura il peggio per il ragazzo. Dapprima le ricerche non daranno alcun frutto poi, improvvisamente Gonzalo scorgerà un carro rovesciato e sotto di esso un dolorante Fernando che chiede disperatamente aiuto.

Chiamati i soccorsi, ben presto si scoprirà che il giovane Mesia, a causa dell'incidente che gli ha procurato diverse ferite sul corpo: per potersi salvare necessiterà di una trasfusione vista soprattutto l'enorme quantità di sangue perso. E qui un generoso Gonzalo si farà avanti, donando il suo sangue all'uomo che contende insieme a lui la giovane Maria, dimostrando il suo animo nobile e puro, molto simile a quello di sua madre Pepa.

Avrebbe agito allo stesso modo anche Fernando secondo voi?

Segui la nostra pagina Facebook!