Eccoci tornati con l'angolo delle anticipazioni di Uomini e donne, finalmente nuove anticipazioni, dopo che abbiamo aspettato ben undici giorni perché capitasse qualcosa di nuovo sotto il sole di Roma eccetera. Il colpo di scena c'è stato, eccome se c'è stato, ma alla fine della fiera nessuno è uscito fidanzato dagli studi Elios, nonostante qualcuno avesse iniziato a farci più di un pensiero vedendo magicamente entrare le poltrone rosse, rosse come l'amore, rosse come la passione, rosse come la scelta.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Uomini e donne

Anticipazioni Uomini e donne: Jonas vuole scegliere Rama, anzi no

Colpo di scena o quasi negli studi Elios. Dalle anticipazioni di Uomini e donne apprendiamo che ieri pomeriggio Jonas ha incredibilmente sorpreso tutti chiedendo di mettere le poltrone rosse della scelta al centro dello studio.

Tra lo stupore generale del pubblico, tra chi si domandava se Jonas avesse ripassato il regolamento prima della puntata, tra chi già sospettava che fosse tutta una fiction, uno show, ecco arrivare Piero con le due poltrone. Emozione palpabile in studio, la stessa emozione che stava per annebbiare la mente a Rama, una delle protagoniste indiscusse di questo inizio di trono classico, protagonista sia in positivo ma sopratutto in negativo per la foto con il crocefisso capovolto, foto prontamente portata in studio da Gianni, foto da cui però Rama è stata scagionata in primis da Jonas, e chissà per quale motivo qualcuno potrebbe anche domandarsi, qualcuno dotato di un'intelligenza leggermente superiore alla media.

Che abbia deciso di usare la carota perché è lei la sua scelta? In un primo momento le anticipazioni di Uomini e donne ci hanno fatto credere che Jonas stesse facendo la sua scelta, avendo chiesto le due poltrone rosse e avendo chiamato Rama, Rama Lila Giustini, la corteggiatrice che fin qui più ha colpito Jonas.

I migliori video del giorno

Il colpo di scena però doveva ancora arrivare, perché in realtà il fu Juan Castaneda ha chiamato al centro Rama soltanto per dirle che la sua foto con il crocefisso fosse uno dei suoi peggiori incubi e di dare a lui una dimostrazione che fosse lì realmente per lui. Lo stesso Jonas ha ammesso, forse ingenuamente, di sembrare lui il corteggiatore, e non viceversa. Il bello è che Rama ha avuto anche la chance di farsi scegliere se soltanto si fosse ricordata con le sue parole e non leggendo la lettera che aveva preparato per Jonas, mancanza che ha lasciato con l'amaro in bocca il tronista, che prima di risedersi sul trono ha detto "per me va bene così, vado a posto". È stata questa la parola fine tra i due?

Anticipazioni Uomini e donne: Jonas e Rama, una scelta solo rimandata?

La sensazione è che alla fine della fiera Rama sarà la scelta di Jonas Berami, forse però i tempi ancora non sono maturi, l'albero non ha ancora dato i frutti, un albero che però riceve costantemente acqua e cure, un albero che dopo essere stato scosso alle radici sta trovando con il trascorrere dei giorni maggiore forza, albero che, anche se sarà inverno, darà i suoi frutti, albero che abbraccerà con le sue fronde i due fidanzatini (fate gli scongiuri voi che potete).

Anticipazioni Uomini e donne: Teresa non guarda in faccia nessuno, neanche Fabio

L'amore non è bello se non è litigarello, vero, ma dalle anticipazioni di Uomini e donne sappiamo che quello che unisce Teresa e Fabio più che amore è antipatia, da parte della tronista nei confronti di Fabio, antipatia che nasce da degli atteggiamenti un po' troppo "televisivi", atteggiamenti che, se sommati, hanno dato un cattivo prodotto alla tronista di Ragusa, atteggiamenti che potrebbero portare Fabio in disgrazia, lo stesso Fabio che non è stato scelto per l'esterna. In attesa di nuove anticipazioni di Uomini e donne vi invitiamo a cliccare il tasto 'Segui' in alto a destra per leggere le ultime notizie del programma.