In attesa delle nuove puntate della prossima settimana de Il Segreto, leggiamo le nostre anticipazioni sulla trama di lunedì 27 ottobre e gli avvenimenti, incalzanti, a Puente Viejo dopo l'asta di beneficenza a favore delle famiglie degli operai che hanno perso il lavoro alla fabbrica di Francisca.

Il Segreto, anticipazioni puntata lunedì 27 ottobre: Gonzalo chiede a Tristan del suo rapimento prima della morte di Pepa

Nelle ultime puntate trasmesse da Canale 5 de Il Segreto, abbiamo conosciuto ancora meglio, se ce ne fosse stato bisogno, il personaggio Dolores: pericolosamente pettegolo e legato alle ricchezze, influirà anche sulle scelte di vita del figlio Hipolito.

Dopo aver fatto di tutto per allontanargli Griselda, ora Dolores fa di tutto per riavvicinargliela solo perché è venuta a sapere che la donna è facoltosa. Riuscirà nel suo tentativo e, soprattutto, quale sarà la risposta di Hipolito?

La narrazione della prossima puntata si arricchirà di un nuovo capitolo nella spasmodica ricerca della verità da parte di Gonzalo sulla morte di sua madre Pepa. Gonzalo e Tristan torneranno a parlare degli ultimi giorni di vita della donna ed in particolare del rapimento subito da Tristan in quei giorni. Gonzalo si mostrerà particolarmente attento a non far sfuggire alcun minimo particolare. "Voi credete che se i vostri sequestratori avessero chiesto un riscatto, lei l'avrebbero pagato?" - Chiede Gonzalo, ma a chi si riferisce?

Pepa e Tristan in quei momenti non avevano soldi per pagare un riscatto, solo Donna Francisca avrebbe potuto, ma sappiamo che il rapimento fu messo in atto proprio per suo ordine. Tristan si limita a dire che, davanti al dubbio, decise di scappare con le sue gambe.

E' una storia ricca di punti interrogativi e Gonzalo ne è consapevole. "Tutto questo è molto strano.

Continuo a non capire buona parte di questa storia. Perché non l'hanno contattata per chiederle un riscatto? O perché non vi hanno cercato quando siete scappato? Avete mai saputo niente di loro dopo quella notte?" Donna Francisca e i paesani di Puente Viejo: tutti, secondo Gonzalo, avrebbero dovuto fare di più in quella circostanza, ma non fu fatto nulla.

Perché? A queste domande, nemmeno Tristan avrà delle risposte.

Nel frattempo Fernando tornerà da Madrid. Ad attenderlo ci sarà suo padre, Olmo che gli chiederà com'è andato l'incontro con possibili acquirenti di prodotti dell'azienda di Donna Francisca. Fernando si mostra estremamente ottimista: "Ho ottenuto la promessa di lavorare con loro in futuro. Ho visto la gente divertirsi dopo la grande guerra. Le sale da festa sono piene di giovani che ballano a ritmo di musica. Noi qui potremmo produrre vestiario, moda. Forse ci metteremo un po' ad entrare nel giro, però ci riusciremo. Ora dovrò convincere Donna Francisca". Ci riuscirai di sicuro - taglia corto Olmo - A lei non dispiacerebbe produrre indumenti pur di riempire le tasche".

Ma ciò che più preme a Mesia padre è raccontare quel che è successo durante l'assenza di Fernando.

"E' successo qualcosa mentre quel curato e Maria organizzavano l'asta. Qualcosa di molto grave e che non ti piacerà per niente, Fernando". Cosa sta per svelare Olmo? Di quel bacio quasi scambiato tra Maria e Gonzalo?

Tutto ciò non farà che insinuare il tarlo della gelosia nella testa di Fernando. Sarà un'altra strada, lunga e tortuosa, che intraprenderà il racconto de Il Segreto e dei nuovi protagonisti della seconda stagione.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!