Lunedì 20 e martedì 21 ottobre 2014 è andata in onda in prima serata su Rai1 la minifiction in due puntate La strada dritta con protagonista Giorgio Marchesi.

Si trattava di una fiction molto attesa dal pubblico di Rai1, in quanto ha raccontato la storia della nascita dell'Autostrada del Sole, inaugurata proprio cinquant'anni fa. La fiction Una strada dritta in queste due serate è stata seguita da una platea di oltre 4.6 milioni di spettatori arrivando ad una media di share del 19%.

Numeri che hanno permesso alla rete ammiraglia Rai di avere sempre la meglio nella gara degli ascolti del prime time: sia lunedì che martedì, infatti, la fiction La strada dritta ha battuto gli ascolti di Canale 5, che lunedì sera proponeva la fiction Squadra Antimafia 6 e martedì il film Maschi contro femmine.

Una fiction molto apprezzata dal pubblico della tv generalista che ha dimostrato di aver gradito molto il racconto che è stato fatto in queste due serate per raccontare la nascita dell'Autosole, che negli anni '50 ha cambiato letteralmente la vita degli Italiani.

La strada dritta: rivedi le due puntate in replica streaming video

L'attore protagonista di questa fiction Giorgio Marchesi ha raccontato in una recente intervista che durante le riprese de LA strada dritta non sono mancate le difficoltà: per esempio diverse scene sono state girate in alcuni giorni di pioggia torrenziale, inoltre erano presenti diverse scene d'azione che hanno richiesto l'intervento degli stuntman.

A proposito di Giorgio Marchesi, l'attore che negli ultimi anni abbiamo visto che nella fiction Un medico in famiglia, ha fatto sapere che non sa se il suo personaggio ci sarà nella decima stagione della fiction di Rai1.

Nel caso in cui lunedì 20 e martedì 21 ottobre 2014 non abbiate potuto seguire la fiction La strada dritta in prima tv su Rai1, potete rivederla in questi giorni in replica streaming video web accedendo al portale ufficiale Rai.Tv e cliccando sulla sezione RaiReplay, dove le due puntate saranno disponibili in streaming fino al prossimo martedì.