Verrà mandata in onda nella sera di oggi, lunedì 6 ottobre 2014, la 5^ e nuova puntata di "Squadra Antimafia 6", seguita fiction di Canale 5 che parla delle indagini di Domenico Calcaterra (Marco Bocci) e di tutta la squadra Duomo alla ricerca di smascherare l'organizzazione mafiosa Crisalide e Filippo De Silva. Nelle ultime puntate sta tornando ad avere un ruolo sempre più centrale anche Rosy Abate, l'amato personaggio interpretato da Giulia Michelini che, dopo aver dovuto assistere alla morte del figlio, si trova in pessime condizioni psicologiche (nell'ultima puntata la donna ha infatti tentato il suicidio). Proprio questi due personaggi avranno i riflettori puntati anche nella 5^ puntata stagionale di lunedì 6 ottobre dove si potrà anche assistere ad un ulteriore scontro molto violento tra le famiglie Ragno e Rizzo nonché tra Veronica Colombo e Rachele Ragno.

La diretta televisiva del nuovo episodio sarà assicurata da Canale 5 alle ore 21.10 ma per tutti coloro che non potessero seguirla sarà attiva la possibilità di rivivere ogni singola scena tramite la replica in streaming. Per usufruire del servizio sarà semplicemente necessario collegarsi al sito video.mediaset.it, entrare nella sezione "Puntate" e selezionare "Squadra antimafia 6 di lunedì 6 ottobre 2014".

Squadra Antimafia 6 lunedì 6 ottobre 2014: anticipazioni trama.

Nuovi sviluppi delle indagini di Domenico Calcaterra, sempre più vicino alla comprensioni delle logiche nascoste di "Crisalide" ed impegnato nello stesso tempo in un nuovo rapporto collaborativo con Rosy Abate. Il vice-questore scopre infatti di una amicizia tra il mafioso De Silva ed il suo vecchio collega Arceri e chiede proprio a quest'ultimo di collaborare con la giustizia; saranno accolte le sue richieste? Contemporaneamente, dopo l'uccisione di Nicola, si potrà assistere ad un nuovo round del pesante scontro tra Rachele Ragno e Veronica.

I migliori video del giorno

Chi avrà la meglio? Per scoprirlo non perdete la diretta di lunedì 6 ottobre o la replica in streaming di Squadra Antimafia 6.