Dopo tre puntate dedicate alle audizioni, torna X Factor 8 Italia con i BootCamp: potremo vedere in tv questa 4a puntata del talent show giovedì 9 ottobre 2014 su Sky Uno alle ore 21:10. Possibile anche la visione in live streaming tramite l'app SkyGo. La replica in chiaro dei Bootcamp di X Factor 2014 andrà in onda su Cielo, domenica 12 ottobre alle ore 21:00. Le audizioni sono state un fiume in piena, tanti i provinanti passati, ma ora i quattro giudici, Morgan, Mika, Victoria Cabello e Fedez, saranno chiamati ad una dura selezione che dovrà portarli a decidere e dunque scegliere i 6 talenti per la propria categoria da portare agli Home Visit.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

I Boot Camp in questa edizione di X Factor 8 sono aperti al pubblico e si svolgeranno al Forum di Assago, solo 24 concorrenti dunque supereranno le ennesime selezioni.

In realtà il "futuro" è solo per i telespettatori, infatti la selezione è stata già effettuata e pare sia stata molto dura, tanto che la puntata del 9 ottobre 2014 dovrebbe durare un paio d'ore, qualcosa più del previsto. Altre anticipazioni di X Factor 8 riguardano il ritorno dell'ex giudice Mara Maionchi. Sarà lei a condurre l'Xtra Factor insieme a Daniela Collu, pseudonimo web "stazzitta". Il programma, che avrà inizio quando il talent (fra due settimane) entrerà nella fase dei live show, si propone come sempre di parlare delle esibizioni dei cantanti, di far conoscere il parere degli internauti. La doppia conduzione femminile si avvale della presenza di alcuni opinionisti. Canzoni, cantanti, coerografie e abiti, tutto questo sotto la luce dei riflettori di Xtra Factor. Un altro gradito ritorno di un ex giudice sarà quello di Elio che supporterà Mika durante le selezioni degli Home Visit.

I migliori video del giorno

Ricordiamo brevemente le categorie che sono state assegnate ai giudici. A Victoria Cabello le Under Donne, a Fedez gli Under Uomini, a Mika gli Over, infine a Morgan i Gruppi, categoria che ha già avuto all'esordio di X Factor e che lo ha visto trionfare grazie alla band degli Aram Quartet.