Seconda parte della terza settimana di novembre 2014, che vede i personaggi principali de Il Segreto, giunto alla sua seconda stagione, intenti ad affrontare l'emergenza derivante dalla gravidanza di Maria, la figlioccia di Donna Francisca Montenegro impersonata da Maria Bouzas e doppiata da Angiola Baggi negli episodi del 19-20-21-22 novembre 2014.  La lovestory piena di passione col diacono del Paese è stata fatale, creando un problema nuovo: la giovane figlia di Emilia (Sandra Cervera) aspetta un bambino.

Anticipazioni Il Segreto: puntate dal 19 al 22/11

Sempre sorprendenti le trame architettate dall'autrice Aurora Guerra: nessuno si sarebbe aspettato questo momento di debolezza da parte del volitivo Gonzalo, che denuncia così la sua umana fragilità davanti all'indubitabile fascino della ragazza: un vero colpo di fulmine il loro, come certo ricorderete, se avete seguito la seconda stagione fin dall'inizio, dopo il "salto temporale" successivo alla drammatica morte della levatrice che tante polemiche avrebbe suscitato.



Negli episodi del 19-20-21-22 novembre 2014 zia Mariana (Carlota Barò, doppiaggio di Laura Amadei) cerca di far ragionare Maria: non può rivelare che il padre del nascituro è un diacono e rovinare così la reputazione di entrambi in un paese piccolo e pieno di gente pettegola come Puente Viejo. Maria deve per forza far credere che il padre è il figlio di Mesia, che dovrà quindi sposare. Inizialmente Maria sembrerà accettare il ragionamento ma poi un moto d'orgoglio la convincerà a resistere: terrà il bambino e ognuno se ne dovrà assumere le responsabilità.



Guai in programma anche per il musicista Luis che, negli episodi della soap opera Il Segreto del 17-18-19-20-21-22 novembre 2014, sospettato da Olmo di corteggiare colpevolmente Soledad Castro andando quindi contro le sue direttive: Olmo Mesia resta follemente innamorato della scorbutica ragazza ed essendo un bastian contrario per natura si è intestardito nel tentativo di sedurla. Soledad si conferma così un personaggio strategico della storia per la sua capacità di far perdere la testa agli uomini: era stato così anche per Juan. Per il maestro di piano Luis si annunciano problemi seri perché il vendicativo Olmo è uno capace di tutto.