Appassionati della telenovela Il Segreto, nelle scorse anticipazioni vi abbiamo raccontato che Maria decide di troncare il fidanzamento con Fernando a causa dei crescenti sospetti di quest'ultimo nei suoi confronti. La giovane fa poi l'amore con Gonzalo e questi si confida sia con Tristan che con Don Anselmo che gli consigliano di lasciare la carriera ecclesiastica. Gonzalo decide quindi di non farsi prete e di vivere la sua storia d'amore con Maria ma qualcosa fa cambiare i suoi piani, a Puente Viejo arriva infatti Don Celso, il suo ex mentore.

Quest'ultimo, resosi conto dei sentimenti di Gonzalo, comincia a ricattarlo e lo convince anche di essersi comportato male durante la morte di Suor Calvario. Il prete alla fine tramite un ricatto morale riesce a far sì che Gonzalo si rechi a Villa Montenegro non per fidanzarsi con Maria come quest'ultima si aspettava ma per invitare i presenti alla cerimonia per i suoi voti. Maria resta sconvolta e dapprima accetta di sposarsi con Fernando poi, grazie ai consigli di Mariana, chiede al suo unico amore di fuggire insieme a lei nel giorno del suo fidanzamento ufficiale con Fernando. Arriva il giorno della fuga e mentre Gonzalo si sta recando dalla sua Maria, Don Celso lo ricatta nuovamente e gli impone di prendere i voti.

Anticipazioni telenovela Il Segreto: Gonzalo accusato di stupro

Le anticipazioni della telenovela Il Segreto ci svelano che Maria dopo la decisione di Gonzalo rimane profondamente sconvolta, Fernando invece scopre tra le cose di Gonzalo la camicia da notte che lui stesso aveva regalato a Maria e decide di vendicarsi. Poco tempo dopo la povera Ulloa viene violentata vicino alla scuderia di Villa Montenegro da un uomo con il volto incappucciato, le indagini svolte danno come colpevole Lazaro ma questi più e più volte ribadisce la sua innocenza a Martin prima che venga ucciso dagli uomini di Fernando.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

La Guardia Civile in seguito scopre che l'uomo era innocente in quanto a causa di malefatte commesse in passato era stato castrato per cui non avrebbe potuto commettere tale crimine. Maria intanto decide di far chiarezza sulla sua aggressione, in quanto non ricorda nulla dell'aggressione, per cui si reca dal dottor Collado che decide di effettuare su di lei delle sedute di psicanalisi. Durante le sedute, Maria comincia a ricordare che l'uomo incappucciato prima di violentarla le aveva strappato la croce che le aveva regalato Gonzalo.

Herrero racconta tutto a Fernando e si scopre quindi che l'artefice della violenza a Maria non è altri che lui, il ragazzo quindi per non essere incriminato nasconde la croce tra le cose di Gonzalo e poi manda un suo uomo dalla Guardia Civile a denunciare quest'ultimo. Gonzalo viene quindi interrogato proprio da Herrero e quando il giovane non è in grado di fornirgli un alibi, questi pensa di aver finalmente trovato il colpevole dello stupro.

Fernando in seguito, per far sì che nessuno sospetti di lui, si reca in canonica e finge di voler aiutare il povero Gonzalo. Quest'ultimo intanto si professa innocente ma Herrero trova tra le sue cose la croce incriminante, Maria crede all'innocenza del suo amato al contrario di donna Francisca che cerca di allontanare la sua figlioccia dal giovane. Infine Gonzalo racconta al capitano Herrero della sua storia con Maria e questi decide a conclusione delle indagini di arrestarlo, Don Anselmo però gli trova un ottimo avvocato.

Come andrà a finire? Si scoprirà la colpevolezza di Fernando? A presto con le anticipazioni della telenovela Il Segreto della 2^ stagione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto