Siamo già arrivati alla semifinale di Bake off Italia e tra i quattro concorrenti ormai lo spirito di squadra che si presentava all’inizio si sta via via perdendo per far posto allo spirito combattivo per la vittoria. Chi si aggiudicherà il titolo e quali prove dovranno sostenere per ottenere la palma della vittoria? Come abbiamo visto nell'ultima puntata di Bake off Italia, la sfida si fa sempre più dura, e anche le prove, le creazioni e le lavorazioni si fanno sempre più difficili. Sorpresa durante la puntata per l'arrivo di un particolare ospite in studio, un vero boss dei dolci, chi sarà mai il protagonista della scena? Sarà forse un amico del maestro Knam?

Bake off Italia: attesa per la semifinale

Sono rimasti in quattro con Federico, che con nella scorsa puntata abbiamo visto un po’ perdersi tra un cantuccio e un brutto ma buono, rischiando quasi di uscire definitivamente dal programma. Poi abbiamo anche il bel napoletano, che è riuscito a superare entrambe le prove con tanta difficoltà soprattutto nella torta Mokaccina del maestro Knam; non dimentichiamo Roberta che riesce, con la sua dolcezza e semplicità, a conquistare il duro cuore del maestro e quello di Clelia. Infine, tra i concorrenti finalisti di Bake off Italia c'è la bella Stephanie, che ancora una volta riesce a far vedere chi è e a far esaltare la sua bravura conquistandosi per la terza volta il meritato grembiule blu. Tanta attesa dunque per il vincitore, il migliore tra tutti, e c'è davvero da dirlo, la sfida è dura.

Qualcosa di importante accadrà nella penultima puntata di questa seconda stagione di Bake off Italia, ovvero ci sarà un ospite di eccezione, un vero boss. Ci sarà niente di meno che il Boss delle Torte Buddy Valastro che sarà al fianco di Benedetta Parodi. Un ospite di eccezione nel programma e che ci farà sicuramente vivere una puntata ricca di colpi di scena e di dolcezza, come solo lui sa fare. La sua professionalità e arte nella creazione delle torte non può che essere da esempio per i finalisti di Bake off Italia che potranno ispirarsi alle sue idee e invezioni. Non solo, dunque, il maestro Knam, i quali giudizi non sembrano risparmiare nessuno ma sempre tesi al miglioramento di ogni concorrente che desideri intraprendere (nel caso) il mestiere. Chi si aggiudicherà la palma della vittoria? Non ci resta che attendere a venerdì novembre per la semifinale di Bake off Italia