Il Segreto ha in serbo un colpo di scena incredibile. Un nuovo personaggio sta per fare il suo ingresso nelle trame della terza serie della soap opera spagnola più amata e il suo nome è Tristan Castro. No, non avete letto male. Nella serie in onda su Canale 5 e che raccoglie davanti alla tv circa 3 milioni e mezzo di telespettatori con il 30% di share arriverà una new entry che si chiama proprio come il protagonista principale (che alla fine della seconda stagione lascerà Il Segreto). Ma, chi sarà questo nuovo Tristan Castro?

Il Segreto, terza stagione: arriva Tristan Castro, il figlio omonimo del protagonista  

Anticipazioni interessanti de Il Segreto per la terza stagione.

Dopo la notizia della possibile morte di Martin (Jordi Coll) un nuovo colpo di scena è in arrivo come un fulmine a ciel sereno per i telespettatori spagnoli della popolare soap. Proprio negli episodi di questi giorni entrerà nella serie un nuovo personaggio che si fa chiamare Tristan Castro e che altri non è che il figlio omonimo del protagonista. A quanto pare, Tristan senior avrebbe avuto questo figlio da una relazione con Pilar, una donna cubana, prima di conoscere Pepa (Megan Montaner). Usiamo il condizionale perché questa svolta narrativa potrebbe essere fumo negli occhi e dietro potrebbe celarsi un nuovo inganno. 

Il povero Martin si era recato a Cuba proprio per cercare la misteriosa donna che intratteneva rapporti epistolari col padre e mai avrebbe immaginato l'esistenza di un "fratellastro".

I migliori video del giorno

Se questo Tristan Castro fosse veramente figlio del nostro amato protagonista si prospettano interessanti intrighi a Il Segreto. Come già sappiamo, ad essere centralissimo nella terza stagione della soap sarà Bosco, il gemello di Aurora, che vivrà una travolgente storie d'amore con Ines. Questo nuovo Tristan entrerà in un triangolo amoroso col fratellastro? Siamo sicuri che non sia solo un cercatore di fortuna disposto ad usare il nome dei Castro per impossessarsi di un'ingente fortuna? Sicuramente, nelle prossime settimane ne sapremo di più su di lui ma le sorprese non mancheranno certamente.