L'ultima puntata della settimana de La Prova del Cuoco è quella del venerdì nella quale Beppe Bigazzi offre i suoi consigli su un prodotto italiano: oggi è toccato alle olive di tutta Italia. Poi è stata la volta delle Ricette di oggi dedicate ai Mari & Monti con Gianfranco Pascucci e Andrea Ribaldone.

Calamari alla livornese

Gli ingredienti: 500 gr di calamari, 1 cipolla, 1 spicchio d'aglio, 500 gr di pomodori, 8 olive nere, 8 capperi, basilico, origano, timo, pane grattugiato aromatizzato con 100 gr di prezzemolo.
La ricetta: in una padella mettete l'olio, la cipolla, le olive, il prezzemolo, i capperi e infine aggiungete i tentacoli dei calamari fatti a pezzettini. Sfumate con vino bianco e poi aggiungete i pomodori a quadretti. Coprite e lasciate cuocere per 40 minuti circa. Una volta ottenuto questo sugo, filtratelo. Prendete i calamari e passateli prima in acqua caldissima per 10 secondi e poi in acqua freddissima per altri 10 secondi in modo che i tentacoli si arricciano. Tagliate il calamaro a carpaccio e grigliatelo in padella con olio, capperi, pangrattato aromatizzato con prezzemolo. Impiattate con il sugo rosso e sopra disponete i calamari grigliati.

Patate con tuorlo d'uovo e fonduta

Gli ingredienti: 2 patate di media pezzatura, 300 gr di fontina, 400 ml di latte intero, 4 uova, 1 tartufo nero.
La ricetta: preparate la fonduta scaldando il latte in una pentola e una volta che sarà molto caldo immergete il formaggio e lasciate fondere. Successivamente aggiungete i rossi d'uovo (circa 2 o 3) e frullate fino ad avere una fonduta non troppo densa. Sbucciate le patate e tagliate le parti finali in modo che la patata si mantenga dritta. Con uno scavino togliete la parte interna e bollite in acqua bollente per circa 3/4 minuti. Versate un po' di fonduta nel piatto, mettete la patata, inserite al suo interno il rosso d'uovo, la fonduta e le scaglie di tartufo.

Se vuoi restare sempre aggiornato sulle ricette de La Prova del Cuoco, clicca sul tasto 'segui' in alto accanto al nome dell'autrice.