Venerdì 21 novembre andrà in onda una nuova puntata di Quarto Grado, la trasmissione di Rete 4 che, al pari di Chi l'ha visto, si occupa di alcuni casi di cronaca ancora irrisolti. In occasione della "Giornata internazionale contro la violenza sulle donne" si parlerà proprio dei casi delle donne uccise o scomparse che maggiormente sono entrate nel cuore degli italiani. La scorsa puntata verrà ricordata per aver smascherato l'uomo che aveva dichiarato di aver avuto contatti via chat con Elena Ceste. Da allora, gli inquirenti avevano deciso di indagare su quanto accaduto finendo per denunciare il millantatore (così lo ha definito Federica Sciarelli a Chi l'ha visto) per falsa testimonianza.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Di cosa parlerà l'episodio di venerdì 21 novembre di Quarto Grado? Ecco le anticipazioni.

Anticipazioni Quarto Grado: tutti gli ultimi sviluppi sul giallo di Elena Ceste

Continuano le indagini di Quarto Grado sul caso di Elena Ceste, la donna che come poche è entrata nel cuore degli italiani per la sua terribile fine.

E proprio il clamore mediatico del giallo di Costigliole d'Asti ha spinto varie persone a mentire pur di ottenere visibilità televisiva, come accaduto proprio all'uomo che ha mentito la scorsa settimana dichiarando di aver avuto contatti via chat con Elena. Nel frattempo le indagini proseguono serrate e nella giornata di ieri i genitori di Elena sono stati chiamati ancora in caserma dei Carabinieri. Perché? Ci sono degli sviluppi?

Anticipazioni Quarto Grado, puntata del 21 novembre: novità su Gilberta Palleschi e sul processo di Sarah Scazzi

Proseguono senza sosta le indagini relative alla scomparsa di Gilberta Palleschi che manca da casa dallo scorso 1° novembre. Al momento si indaga a 360° sia per omicidio che per sequestro di persona ma convince sempre meno il comportamento dell'uomo che, dopo aver trovato il cellulare di Gilberta, ne ha portata la Sim al fratello.

I migliori video del giorno

Per quanto riguarda Sarah Scazzi, è ripreso a Taranto il processo contro Cosima Serrano e Sabrina Misseri. Nella scorsa puntata di Quarto Grado era intervenuto in trasmissione il fratello di Sarah che aveva affermato quanto la madre fosse stanca di questo nuovo clamore. Quale sarà l'arma della difesa per dare una nuova chance alle due donne già condannate in primo grado?