Mercoledì 12 novembre 2014 in prima serata su Rai3 si rinnova l'appuntamento con la trasmissione di Rai3, Chi l'ha visto condotta da Federica Sciarelli che come sempre occuperà sia la fascia oraria del prime time che quella della seconda serata, andando avanti dalle 21.10 fino alle 24.

Un successo, quello di Chi l'ha visto, che non conosce limiti: le ultime due puntate del programma hanno registrato una media complessiva di oltre 3.5 milioni di spettatori con picchi di ben 4 milioni in prima serata, quando lo share ha sfiorato il 18%. Numeri davvero elevatissimi per la trasmissione che ha battuto nettamente Canale 5 ed ha pareggiato con la rete ammiraglia Rai.

Non è la prima volta che accade una cosa del genere, visto che in passato, in occasione di casi di cronaca molto discussi come quello di Sarah Scazzi e Yara Gambirasio, la trasmissione ha registrato anche picchi di quasi 5 milioni e in quell'occasione si era parlato di un trasferimento del programma da Rai3 a Rai1: ipotesi azzardata ma mai portata a termine.

Chi l'ha visto replica 12 novembre: rivedi la puntata in streaming

Vi ricordiamo che nel caso in cui questa sera 12 novembre non possiate seguire la puntata di Chi l'ha visto in diretta tv su Rai3, potete seguirla in diretta streaming sul sito Rai.Tv oppure potete rivederla in replica a partire dal giorno dopo la sua messa in onda in tv accedendo al portale Rai.Tv e cliccando sulla sezione RaiReplay.

Tra i casi che verranno affrontati nel corso della puntata di Chi l'ha visto del 12 novembre 2014 vi segnaliamo quello di Elena Ceste, di cui verranno fornite tutte le ultimissime news e gli aggiornamenti, dopo che è emerso il nome del presunto amante della mamma di Costigliole d'Asti, che sicuramente è stata uccisa e non si è suicidata.

I migliori video del giorno

Novità e aggiornamenti anche sui casi di Guerrina Piscaglia e su quello di Gilberta Palleschi, la professoressa d'inglese scomparsa da Sora (Frosinone) sabato 1 novembre mattina mentre faceva una passeggiata lungo il fiume. Per entrambi i due casi di queste donne si indaga per sequestro di persona.