Dopo circa 20 anni di separazione artistica, l'anno scorso Al Bano e Romina Power, sono tornati a cantare insieme organizzando due concerti a Mosca. Mercoledì sera (5 novembre 2014), a Bucarest ci hanno riprovato, proponendo dal vivo, i loro più grandi successi. Se questo miracolo è potuto succedere, il merito è del buddismo. Pare che Romina Power abbia raggiunto il "nuovo dharma". Se così non fosse stato, difficilmente la donna sarebbe stata in grado di mettere via l'ascia di guerra. Al Bano in tutti questi anni non ha fatto altro che aspettare e ora è contento di come si stia evolvendo il rapporto con la ex moglie, soprattutto perché lei è molto dolce e delicata nei riguardi dei suoi figli piccoli avuti da Loredana Lecciso.

Il concerto di Mosca, non è rimasto un caso isolato. Nei mesi successivi all'evento, Romina e Al Bano hanno ricevuto molte richieste da diversi paesi del mondo. I due artisti stanno comunque pensando di organizzare un concerto all'Arena di Verona: quindi non li vedremo solo in Cina, Giappone e Russia, ma finalmente, anche in Italia, dove ancora in molti sperano in un ritorno di fiamma. Per quanto riguarda il matrimonio con Loredana Lecciso, Al Bano smentisce categoricamente quanto è apparso sui giornali. Lui non è un grande amante del Gossip, purtroppo però la sua vita privata, finisce sempre per alimentare pagine e pagine di pettegolezzi.

Romina Power anche se ha espresso il desiderio di partecipare al Festival di Sanremo, preferisce vincere l'Oscar per il suo film "Il Segreto", piuttosto che scalare la classifica della manifestazione canora.

I migliori video del giorno

In questo momento per i due artisti non è facile contenere le chiacchiere sul loro conto, una notizia però è certa: sembra che abbiano firmato contratti per due milioni di euro. Il concerto di Bucarest è stato un tripudio di applausi e standing ovation. Il pubblico ha partecipato attivamente allo spettacolo, rispondendo alle richieste degli artisti, quando gli si chiedeva di cantare il ritornello delle canzoni. Romina si è lasciata abbracciare dal suo ex marito. Un momento molto bello, soprattutto per chi li vedeva e continua a vederli come una coppia ben assortita e armoniosa. Entrambi dicono che la loro unione è solo artistica, ma quando cantano insieme è difficile non notare una certa chimica che si instaura tra di loro, che va oltre l'esibizione canora. Per ora accontentiamoci di sentirli cantare, poi come si dice, se son rose fioriranno.