Stasera andrà in onda una nuova puntata di Chi l'ha visto e molto probabilmente si parlerà dei casi di Loris Stival e Elena Ceste, news infatti giungono a raccontare da un lato le motivazioni per cui la madre del bambino è stata trasferita in carcere e dall'altro le ultime piste investigative sul caso di omicidio della madre di Costigliole d'Asti. Per quanto riguarda il piccolo Loris Stival le novità mostrano come le evidenze sembrerebbero confermare la colpevolezza della madre, mentre le news su Elena Ceste parlano di alcune dichiarazioni di Michele e delle nuove strade che stanno percorrendo i magistrati.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Anticipazioni Tv

Ecco, aspettando Chi l'ha visto, le ultime novità, gli aggiornamenti e le news sul caso di Loris Stival e di Elena Ceste.

Aspettando Chi l'ha visto, Loris Stival news: ecco gli elementi che hanno portato all'incarcerazione della madre

Per quanto riguarda il caso di Loris Stival, news giungono da parte del procuratore Carmelo Petralia e dal sostituto Marco Roda che hanno deciso di emettere un fermo per omicidio volontario con l'aggravante della parentela e occultamento di cadavere nei confronti della madre del bambino, Veronica Panarello, la quale però continua a proclamarsi innocente.

Le ultime novità mostrano come gli elementi che hanno portato a questa decisione sono vari e sembrano inchiodare la donna alle sue responsabilità. In primo luogo, la donna ha dichiarato di aver portato il bambino a scuola ma la telecamera posta nelle vicinanze dell'abitazione mostra come a salire sulla macchina sia soltanto il bambino più piccolo. In secondo luogo, la madre sarebbe tornata a casa alle 8.49 e sarebbe restata circa 36 minuti da sola con il bambino, l'autopsia ha dichiarato tra l'altro che la morte del bambino sarebbe avvenuta proprio tra le 9 e le 10 del mattino del 29 novembre. Ma non è soltanto una questione di "tempi", c'è anche il problema delle fascette elettriche che, secondo l'autopsia, sono state l'arma del delitto. Due giorni dopo, quando le maestre si sono recate a casa della famiglia di Loris per dare le proprie condoglianze, la donna avrebbe spinto il marito a consegnare le fascette dicendo che erano quelle che servivano per le lezioni di scienze. 

Aspettando Chi l'ha visto, Elena Ceste news: le dichiarazioni del marito e le nuove piste

Riguardo il caso di Elena Ceste, news giungono soprattutto a partire da alcune dichiarazioni del marito, Michele Buoninconti, che sono state riportate sul settimanale Giallo.

I migliori video del giorno

L'uomo, infatti, avrebbe detto agli amici che farà di tutto per trovare giustizia e vendetta nei confronti di chi ha fatto del male ad Elena. Intanto, gli inquirenti stanno cercando altre piste investigative, ma non ci sono novità di rilievo: il marito resta al momento l'unico sospettato e l'unico iscritto nel registro degli indagati, ma si starebbe ancora scavando nella vita della donna per capire se avesse contatti con altre persone. Un'altra pista che si sta seguendo è quella dello "sconosciuto": e se Elena Ceste fosse stata ammazzata da una persona che non conosceva? Si tratta sicuramente di elementi "fragili", ma è chiaro che i magistrati devono percorrere ogni strada. Al momento, sono ancora molti i pezzi mancanti di questo puzzle.

È tutto con le ultime novità sui casi di Loris Stival e Elena Ceste, news e aggiornamenti arriveranno probabilmente da Chi l'ha visto. Se volete restare aggiornati sulle ultime novità, vi suggeriamo di cliccare sul tasto "Segui" poco al di sopra del titolo dell'articolo.