Deborah Iurato non sarà fra i 20 big della 65esima edizione del Festival della canzone italiana che dal 10 al 14 Febbraio 2015, si svolgerà al teatro Ariston di Sanremo. I fan della vincitrice del talent show di Maria De Filippi 2014 si ribellano per questa decisione, per loro ingiusta, presa dal conduttore e direttore artistico Carlo Conti e all'annuncio ufficiale di ieri dei nomi dei 20 big che faranno parte del cast di Sanremo 2015, si sono ribellati creando su social network Twiter l'hashtag #DeborahIuratoMeritaSanremo.

Il presentatore Carlo Conti durante la sua trasmissione l'Arena all'interno di "Domenica In" condotta da Massimo Giletti ha annunciato ufficialmente tutto il cast di cui faranno parte, fra gli altri, i Dear Jack, arrivati secondi ad 'Amici ' e Lorenzo Fragola vincitore dell'ultima edizione di X Factor.

Non sarà presente nemmeno Suor Cristina che ha vinto la trasmissione The voice, che molti davano come sicura partecipante alla kermesse sanremese. Carlo Conti ha dichiarato che la scelta è stata fatta in base alla qualità delle canzoni presentate cercando di accontentare quelle migliori. Egli definisce tutti i brani, con i quali molti artisti si sono presentati, come una macedonia, usando una metafora, dove sono stati selezionati tutti i gusti di frutta migliori e di stagione.

Ha poi commentato aggiungendo che chi fa Sanremo, in tutti questi anni, ha voluto sempre favorire la musica, quella di qualità, che deve essere sempre al centro della manifestazione, come egli stesso si propone di fare, scegliendo soprattutto brani che trattano temi attuali, che vadano al passo con i tempi.

I migliori video del giorno

Alla fine i ringraziamenti sono rivolti alla commissione del festival che ha svolto un difficile lavoro liberamente e onestamente. Ma su Twitter i fan di Deborah non sono d'accordo con questa esclusione in quanto la loro beniamina meritava di partecipare a Sanremo e di essere una dei protagonisti e si stanno facendo sentire tramite, appunto, l'hashtag che hanno creato.

Alcuni dei tweets reclamano la Iurato sopra quel palco, naturalmente quello sanremese, altri incitano a scrivere più tweets possibili per rientrare in tendenza, altri esprimono il loro disappunto per la scelta dei Dear Jack al posto della loro preferita. Tutti uniti, insomma, per Deborah e chissà se queste voci avranno ascolto: resta comunque sempre un modo per far sentire a Deborah Iurato, sicuramente delusa da questa esclusione, tutto il loro affetto e la loro vicinanza e questa è già una bella vittoria!