Compleanno molto social per Aurora Ramazzotti, figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti. La neo 18enne ha ricevuto auguri speciali da parte dei genitori, che hanno deciso di condividere pubblicamente il loro amore per la figlia. Insolitamente silenziosa è rimasta invece la festeggiata, forse impegnata a celebrare in grande stile il compimento della maggiore età. "Oggi la mia bambina compie 18 anni!", ha scritto la bionda conduttrice svizzera su Facebook, scatenando immediatamente un coro di auguri virtuali anche da parte dei fan e follower. "Sono la mamma di una Donnina", ha poi aggiunto commossa. "Che impressione! Per me rimarrà però sempre il mio primo bebè!".

Del resto la stessa Michelle si trova in una seconda fase della sua vita, alla prese con una bambina di un anno, Sole, e di un'altra femminuccia una arrivo dal neomarito Tomaso Trussardi.

"Eri così cucciola e adesso hai già 18 anni", ha scritto Eros su Instagram, commentando uno scatto vintage che lo ritrae in moto insieme alla figlia ancora piccolina. "Il tempo vola e il mio amore per te si rafforza sempre di più, ti auguro il meglio, in tutto". Parole dolci di un papà affettuoso, a sua volta alle prese con un'altra figlia, Raffaela Maria di tre anni, e uno in arrivo dalla modella bergamasca Marica Pellegrinelli, sposata solo qualche mese fa. Una grande famiglia allargata, quindi, per Aurora, che non sembra assolutamente soffrire per una situazione così complicata.

I migliori video del giorno

Anzi, la neo 18enne ha risposto su AskFm a chi le chiedeva come facesse a conciliare tutto. "Già la tua vita era stravolta perché i tuoi erano separati", le è stato detto sul social media. "In poco tempo hai avuto due sorelle e due matrimoni! Tu in tutto ciò come ti senti?". La risposta non può che inorgoglire i suoi due genitori molto famosi: "felice come pochi al mondo", ha commentato Aurora, che del resto sembra vivere una vita spensierata, tra migliaia di follower su Twitter, Facebook e Instagram e un amore che sta forse sbocciando con il 23enne fotografo Marco Ferrero. Auguri!