Domani sera su Rete 4 andrà in onda la nuova puntata di Quarto Grado, programma condotto da Gianluigi Nuzzi che cerca di analizzare i casi di cronaca ancora irrisolti. Anche questa settimana verrà concesso spazio al giallo del piccolo Loris Stival, di cui la trasmissione si è occupata fin dal primo giorno, e ancora una volta Elena Ceste, Roberta Ragusa, Yara Gambirasio oltre che gli ultimi clamorosi sviluppi sulla scomparsa di Guerrina Piscaglia.

Quarto Grado, anticipazioni puntata del 23 gennaio: ecco le lettere dal carcere di Veronica Panarello

Quarto Grado ha sempre cercato delle alternative alla colpevolezza di Veronica Panarello, dando spazio anche all'avvocato della difesa Francesca Villardita e a tutte le discrepanze nelle tesi degli inquirenti.

Pubblicità
Pubblicità

Nella puntata di domani sera verranno lette alcune lettere scritte dalla stessa Veronica dal carcere di Agrigento e risentite le interviste alla mamma Carmela e alla zia Antonella Stival, da sempre innocentista convinta-

Si parlerà anche di Elena Ceste, Guerrina Piscaglia, Roberta Ragusa e Yara Gambirasio

Nella puntata di domani sera sarà possibile conoscere gli sviluppi sul caso di Elena Ceste con le novità sulle analisi del cellulare di Elena e della figlia maggiore.

I casi della puntata del 23/01 di Quarto Grado
I casi della puntata del 23/01 di Quarto Grado

Per quanto riguarda invece Guerrina Piscaglia, sembrerà farsi sempre più difficile la posizione di Padre Gratien dopo la notizia che il sacerdote ha recentemente fatto sesso a pagamento con una ragazza. Gli inquirenti continuano le indagini sul computer di Padre Gratien per capire cosa possa essere accaduto quel tragico 1^ maggio.

Per quanto riguarda Yara Gambirasio, si cercherà di capire quanto possa essere attendibile la testimonianza di una donna convinta di aver visto la ragazza insieme a Massimo Bossetti qualche mese dell'omicidio.

Pubblicità

Gli inquirenti la considerano attendibile in quanto ha svelato dei particolari non noti all'opinione pubblica. 

Ancora spazio al caso di Roberta Ragusa e all'accusa nei confronti di Antonio Logli, le cui affermazioni sono state smentite da diversi testimoni. 

Clicca per leggere la news e guarda il video