E' iniziata ufficialmente la nuova stagione delle fiction di Rai1: dopo il successo di Un passo dal cielo 3 che giovedì sera è stato visto da oltre 7.5 milioni di spettatori, lunedì 11 e martedì 12 gennaio 2015 ci sarà il debutto della mini-fiction in due puntate dal titolo Ragion di Stato che vede tra i suoi protagonisti l'attore Luca Argentero. Si tratta di una fiction molto attesa dal pubblico della rete ammiraglia Rai , realizzata sia in Italia che in Afghanistan. La trama racconta che al centro di Ragion di Stato ci saranno le avventure dei Servizi segreti italiani, i quali sono alle prese con la trattazione per una tregua che costerà ad uno degli uomini in divisa la cattura in un'imboscata.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Gli elementi fondamentali di questa fiction, quindi, sono la tradizionale storia d'amore e lo spionaggio: come ha spiegato l'attore Luca Argentero in una recente intervista rilasciata a Telepiù, il motore della vicenda sarà proprio la love story, in quanto gli sceneggiatori hanno voluto realizzare un film di genere più che la classica serie di spionaggio.

Ragion di Stato, anticipazioni puntate dell'11 e del 12 gennaio 2015

Vediamo nel dettaglio la trama della fiction di Rai1, Ragion di Stato, partendo dalle anticipazioni della prima puntata che andrà in onda il 12 gennaio 2015:il colonnello Fontana, è ostaggio dei talebani, che per il suo rilascio chiedono la liberazione di alcuni prigionieri degli americani. Il capitano Rosso, interpretato da Argentero, compagno di Fontana, rientra in Italia dove lo aspetta un compito molto difficile.

Nella seconda puntata di ragion di Stato in onda martedì 13 gennaio 2015 su Rai1, invece, rivelano che dopo un attacco americano Rosso e Fontana vengono dichiarati morti. Le anticipazioni della fiction rivelano che il primo è vivo, mentre l'ammiraglio Massa, l'unico a saperlo, gli propone un patto...

Le due puntate di Ragion di Stato potranno essere riviste anche in replica streaming online sul sito web ufficiale Rai.Tv, accedendo alla sezione RaiReplay della rete ammiraglia, dove sarà possibile rivedere la fiction per sette giorni.