Prosegue con buoni risultati d'ascolto la messa in onda in prima visione assoluta su Rai1 della soap opera portoghese, Legami, che va in onda tutte le settimane al sabato pomeriggio alle ore 16.00 circa. Nelle ultime settimane di programmazione la soap Legami ha incrementato seppur leggermente i suoi ascolti, con una media di circa 1.2 milioni di spettatori con circa il 9% di share.

La trama delle prossime puntate della soap Legami saranno decisamente fitte di colpi di scena e novità importanti, per quanto riguarda il rapporto tra Diana e Ines, che ormai sono entrate ufficialmente in rotta di collisione.

Le anticipazioni ufficiali riguardanti la nuova puntata di Legami in onda sabato 31 gennaio 2015 su Rai1 rivelano che dopo il terribile incidente dove Diana ha finto di cadere dalle scale per far ricadere la colpa su Ines, ecco che Eunice si scaglia contro sua figlia Ines, accusandola di aver voluto fare del male a sua sorella, arrivando addirittura a dire che voleva ucciderla.

Legami, anticipazioni 31 gennaio: Ines è sotto choc

Ines è davvero sotto choc, perchè non riesce a far comprendere a sua madre Eunice che in realtà Ines ha finto la caduta dalle scale. Nel frattempo in ospedale arriva anche Joao che è molto preoccupato per le sorti di salute di Diana e soprattutto el bambino che la donna porta in grembo. Le anticipazioni circa la nuova puntata di Legami di sabato 31 gennaio 2015, rivelano che in ospedale arriveranno anche Graciete e Antonio, i genitori adottivi di Ines, i quali però vengono cacciati via da Eunice.

Nel frattempo Diana prosegue la sua messa in scena, e assicura sua madre di stare tranquilla perchè adesso sta già molto meglio. Nel frattempo rivela a Joao ciò che è realmente accaduto con sua sorella Ines: l'uomo, visibilmente scosso, non riesce a credere alla versione dei fatti di Diana, perchè sa che Ines non avrebbe mai potuto mettere a rischio la vita della sorella e soprattutto del bimbo che porta in grembo.

Cosa succederà adesso tra Joao e Ines? I due si lasceranno definitivamente oppure no?

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!