Il sanguinoso attentato terroristico avvenuto al giornale satirico francese Charlie Hebdo che ha portato alla morte di 12 persone, e il successivo doppio blitz delle forze speciali transalpine che ha provocato l'uccisione degli attentatori e di alcuni ostaggi, stanno riempiendo le prime pagine dei giornali e cambiando anche il palinsesto televisivo per consentire una completa informazione sui fatti. Per questo motivo, domenica 11 gennaio, la Rai non manderà in onda "Domenica In" e lascerà spazio alla diretta della manifestazione che si terrà a Parigi in memoria delle vittime di Charlie Hebdo.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Salta "Domenica In" dedicata a Pino Daniele

Per far posto all'importante manifestazione che si terrà a Parigi, domenica 11 gennaio, dalle ore 15 alle 17, la Rai ha deciso di cancellare la puntata di "Domenica In", condotta da Paola Perego e Pino Insegno.

I due conduttori avrebbero dedicato gran parte della trasmissione al ricordo di Pino Daniele, il grande cantautore napoletano morto d'infarto nella notte fra il 4 e il 5 gennaio. Dopo aver mandato in onda le immagini dei toccanti funerali tenutisi a Roma e poi a Napoli, Paola Perego avrebbe accolto nel suo salotto domenicale diversi artisti come Tony Esposito, James Senese e Rocco Hunt per rendere omaggio a Pino Daniele. Tra i vari ospiti, era prevista anche l'attrice Anna Foglietta che avrebbe dovuto presentare la Serie Tv "Ragion di Stato" di cui sarà una delle protagoniste e che andrà in onda su Raiuno il 12 e il 13 gennaio. Infine, in attesa del Festival di Sanremo, sarebbe partito un nuovo gioco, "La più bella sei tu", per eleggere la più bella canzone tra tutte quelle che hanno preso parte ai vari Festival di Sanremo.

I migliori video del giorno

"L'Arena" di Massimo Giletti regolarmente in onda

Al contrario di quanto accadrà per "Domenica In", il talk-show condotto da Massimo Giletti, "L'Arena", sarà regolarmente in onda. La diretta del programma verrà interrotta per lasciare spazio alla trasmissione della manifestazione di Parigi, al termine della quale la linea tornerà al conduttore torinese che, probabilmente, approfondirà i vari temi inerenti gli attentati terroristici che ci sono stati in questi giorni a Parigi.