Nell'ambito del processo per il caso "Escort", che si sta svolgendo a Bari, la testimone Roberta Nigro cita George Clooney tra i partecipanti ad una serata in casa Berlusconi. La notizia, non nuova per la verità, è stata portata alla ribalta dai quotidiani.

"Alla festa in casa Berlusconi il 5 settembre 2008 ho riconosciuto George Clooney, con un suo amico, e la signora Cavalli", ripete la testimone; poi la Nigro racconta che il presidente le ha presentato Clooney, ma aggiunge anche che la serata non fu piacevole per lei, essendo stata insultata e messa in imbarazzo dall'Ape Regina, Sabina Began.



Dopo la "serata elegante" del 5 ottobre del 2008 la Nigro, che si trattenne a palazzo Grazioli, a Roma, anche per la notte, ricevette dallo stesso Berlusconi i recapiti per contattare l'ufficio personale di Mediaset. Ne scaturì un contratto a tempo determinato, poi uno a tempo indeterminato che la vede ancora oggi impiegata nel casting delle telepromozioni e di varie produzioni del network televisivo

George Clooney alla cena elegante c'è stato davvero

La presenza di George Clooney a palazzo Grazioli era emersa da alcune intercettazioni, e il bell'attore di Hollywood aveva parlato di quella sua partecipazione alla serata nella residenza romana di Silvio Berlusconi già in un'intervista al news magazine americano Time, risalente al 2011.

Rispondendo pubblicamente a 10 domande (esiste ancora il video dell'intervista sulla versione online del settimanale di informazione) si era trovato a dover raccontare la sua versione della cena elegante di Berlusconi: "Ci sono stato una sola volta, per parlare del Darfur" (Clooney era in Italia proprio come ambasciatore per la raccolta fondi per il Darfur), si era schernito sottolineando che si trovava da Berlusconi per motivi seri, pur dovendo ammettere, tra il divertito e l'imbarazzato, che fu "una serata incredibile (...) un genere di serata molto diversa da quella che chiunque possa immaginare".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Silvio Berlusconi

Fino a che punto incredibile e diversa? George Clooney ha specificato: "In quell'occasione nessun bunga bunga". Vanity Fair aveva pubblicato diverse foto che ritraevano George Clooney in compagnia di Berlusconi e di altri invitati alla festa, tra cui alcuni personaggi indagati nel processo.

Clooney e la Canalis in coppia alle cene da Berlusconi

George Clooney, e con lui la sua compagna di allora, Elisabetta Canalis, hanno invece sempre smentito seccamente le affermazioni di Karima el-Mahroug, che nel 2011 affermava di averli incontrati alle cene e alle feste di Berlusconi addirittura ad Arcore, facendo temere di vederli in tribunale tra i 190 testimoni citati per il Ruby-Gate.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto