Abbiamo parlato spesso e volentieri dell'arrivo a Puente Viejo di Aurora Castro, personaggio interpretato dall'attrice spagnola Ariadna Gaya e doppiata dalla voce italiana di Eleonora Reti. Come sarà la figlia di Pepa Aguirre (Megan Montaner) e Tristan Castro (Alex Gadea)? Sicuramente diversa da Jacinta Ramos (Victoria Camps Medina), colei che si spaccia per Aurora. Nel corso delle prossime puntate, infatti, vedremo la perfida ragazza uccidere Ana alla stazione di Puente Viejo.

Le anticipazioni ci rivelano che Aurora si rivelerà subito una ragazza determinata, cosi come sua madre Pepa. Fin dal suo arrivo in paese si scaglierà contro suo padre Tristan per averla tenuta troppo tempo lontana dal paesino.

La situazione precipiterà quando lui non la riconoscerà, preferendo fidarsi delle parole di Jacinta. Fortunatamente, la pasticcera Candela (Aida de la Cruz) appoggerà Aurora e l'aiuterà fin quando non riuscirà a riappropriarsi della sua identità. La lotta con Jacinta sarà molto dura, ma allo stesso tempo Aurora manifesterà il desiderio di voler recuperare il rapporto con suo padre.

Quando vedremo l'arrivo di Aurora Castro a Puente Viejo? Come già sapete, ci tocca aspettare il mese di aprile. La donna riuscirà ad approdare a Puente Viejo dopo essere stata bloccata per mesi lontano da casa per via di Jacinta Ramos. Insomma, le differenze tra le due ragazze sono tantissime e Aurora faticherà molto prima di riappropriarsi della sua vera identità. Siete curiosi di scoprire come andrà a finire? Continuate a seguire le nostre anticipazioni in merito a questa vicenda molto interessante.

I migliori video del giorno

Se volete rivedere le puntate della telenovela, scaricate l'applicazione gratuita per smartphone "videomediaset" o andate sul sito ufficiale della mediaset.

Vogliamo ricordare a tutti gli appassionati della soap opera spagnola "Il Segreto", che sabato 28 febbraio Blanca Pares sarà ospite alla trasmissione Verissimo condotta da Silvia Toffanin. L'attrice spagnola interpreta Quintina, la futura moglie di Hipolito.