Le ultime puntate di The Walking Dead sembrano non soddisfare il numeroso pubblico che segue da ormai cinque stagioni la Serie TV zombie: infatti, tante sono state le critiche riguardo al fatto che la serie ha perso un po' dell'azione iniziale per diventare fin troppo psicologica. Eppure a quanto pare la quinta stagione ha ancora molte sorprese da regalarci. La puntata inizia con Maggie e Sasha che presentano il nuovo personaggio, Aaron, al resto del gruppo. Come c'era da aspettarsi, Rick è diffidente e nonostante Aaron gli mostri delle foto della sua comunità, Rick gli sferra un pugno e cerca di capirne di più, magari frugando nel suo zaino.

Pubblicità

Si scopre che Aaron era in giro insieme ad un altro uomo, Eric. Così partono alla ricerca del suo compagno, ma si imbattono in una folla numerosa di zombie che blocca la strada principale per raggiungere la comunità di Alexandria.

Dopo diversi combattimenti, finalmente il gruppo riesce a raggiungere Eric: qui l'uomo si scambia un bacio con Aaron e da qui si deduce la storia omosessuale tra i due. Alla fine il gruppo a bordo di un camper parte verso Alexandria e la puntata termina con Rick, forse più sereno, pronto a varcare il cancello della comunità e sentirsi al riparo.

The Walking Dead anticipazioni 5x12 'Remember': cosa c'è ad Alexandria?

Il promo diffuso su Youtube e riguardante l'episodio 12 di The Walking Dead è studiato bene: infatti, poco viene svelato di ciò che il gruppo troverà oltre quel cancello. Si vedono solo alcune belle case e tutto intorno è tranquillo, ma, come siamo stati abituati nel corso delle varie stagioni, la tranquillità porta sempre problemi e guai. Infatti, nel finale del promo si vede Carl che impugna un pugnale mentre cerca di aprire una porta: cosa ci sarà dietro a questo gesto, cosa succederà? L'appuntamento è per domenica 1 marzo negli Stati Uniti, mentre per quanto riguarda l'Italia dovremo aspettare fino al 2 marzo quando sul canale Fox verrà mandato in onda alle 21 il dodicesimo episodio della serie.