Un posto al sole torna con molti colpi di scena anche nella settimana dal 30 marzo al 3 aprile. Sarà una primavera all'insegna di storie forti per quanto riguarda le vicende degli abitanti di Palazzo Palladini e della Terrazza. Amori, intrighi e sospetti saranno centralissimi. A catalizzare l'attenzione dei telespettatori sarà un personaggio che è entrato nel cuore dei telespettatori e cioè Sandro (Alessio Chiodini). Il ragazzo sta scoprendo la sua omosessualità e il suo tenero sentimento per Claudio. Il bacio tra i due ha letteralmente fatto impazzire l'Italia sia nel bene che nel male. Come evolverà questa vicenda? 

Un posto al sole, trame 30 marzo-3 aprile, Roberto sospetta di Sandro

Nella soap di Rai Tre sta andando in scena una storyline molto interessante e cioè quella che riguarda l'omosessualità di Sandro, il figlio di Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli).

Il giovane è turbato da questo dolce sentimento che nutre per il compagno di corso Claudio mentre Rossella non si capaciterà del perché il giovane l'abbia lasciata. Anche Roberto inizierà ad avere qualche dubbio sul comportamento del figlio e Sandro deciderà di allentare il suo legame con Claudio, il quale una sera si intrufolerà addirittura a Palazzo Palladini suscitando la sorpresa sia di Sandro che di suo padre. A quale conclusione arriverà il perfido tycoon?

Un'altra storia che terrà banco a Un posto al sole dal 30 marzo al 3 aprile sarà la vicenda di Manuela. La giovane è sempre più depressa e sta attraversando un momento davvero difficile. A giocare un ruolo molto importante in questa vicenda sarà Renato (Marzio Honorato) che proporrà alla "nuora" di farsi vedere da uno psichiatra ma Manuela accetterà questo consiglio di Poggi? Intanto, un nuovo giallo sta per iniziare nella soap partenopea più amata.

I migliori video del giorno

Mentre Angela (Claudia Ruffo) conosce un uomo misterioso, accadrà qualcosa a Giovanna (Clotilde Sabatino) che vivrà una situazione di estremo pericolo, dando vita a una vicenda che terrà tutti sulla corda durante questa primavera caldissima per Un posto al sole.