Pronti per un nuovo appuntamento con la nostra rubrica che ci porterà alla scoperta di ciò che accadrà nelle puntate de Il Segreto che vedremo in onda lunedì 30 e martedì 31 marzo 2015 in prima visione assoluta su Canale 5 alle ore 16,10. Partiamo subito dalla trama dell'episodio in onda il 30/3: Maria comincerà a d essere letteralmente stufa del suo rapporto con Fernando Mesia. Il loro matrimonio continua ad essere in crisi, forse perchè la donna non è mai stata veramente innamorata del Mesia: adesso che ha scoperto che l'uomo l'ha violentata ripetute volte da quando sono sposati, però, Maria sembra voler cambiare vita, consapevole del fatto che Fernando non la lascerà in pace così facilmente. 

Il segreto anticipazioni trama del 30 e 31 marzo 2015

Non a caso, sempre nella puntata de Il Segreto in onda lunedì pomeriggio su Canale 5, vedremo che Fernando sebbene abbia intrapreso una relazione "stabile" con Aurora, continua ad esercitare il suo potere sulla moglie e non vuole che quest'ultima si veda con padre Gonzalo, alludendo al fatto che tra di loro possa esserci una relazione clandestina.

Nel frattempo, vedremo che Olmo potrebbe riuscire a salvarsi dalla condanna a morte e questa cosa non renderà felice Soledad, la quale teme che il Mesia possa farle del male.

Passiamo ora alle anticipazioni circa la puntata de Il Segreto in onda il 31 marzo in tv: la trama racconta che Mariana rivela a Rosario di aver visto Aurora e Fernando Mesia nel momento in cui si stavano baciando. Le due donne, però, non sanno se rivelare tutta la verità a Maria e Gonzalo oppure tacere su quanto accaduto. Intanto padre Gonzalo capisce di essere sempre più innamorato di Maria e così propone alla ragazza di fuggire insieme, lontani da tutto e tutti: quale sarà la risposta della donna? Accetterà la proposta di Gonzalo oppure no? Nel frattempo Soledad, deciderà di andare a trovare in carcere Olmo Mesia, nonostante non provi alcuna stima per lei, mentre donna Francisca deciderà di comperare la casa di Marcelo...

I migliori video del giorno