Siamo pronti per raccontare le anticipazioni de Il Segreto della seconda stagione relative alla puntata serale che ci terrà incollati al teleschermo giovedì 12 marzo 2015 alle 21:10 su Canale 5. Cosa vedremo di nuovo in questo imperdibile appuntamento serale? Ve lo sveliamo subito.

Le anticipazioni ci rivelano che nel piccolo paese iberico giungerà un uomo che porterà un bel po’ di scompiglio nella cittadina iberica, ma non solo. Quest’uomo misterioso si recherà alla villa in piena notte, spaventando così donna Francisca. La signora di Puente Viejo penserà, in un primo momento, che l’uomo in questione è il suo defunto marito, ma si accorgerà subito dopo che si tratta di un parente di Salvador Castro: Leon Castro. L’uomo riuscirà a trovare alloggio nella locanda di Alfonso ed Emilia, mentre donna Francisca lo inviterà a cena  e in questa occasione gli rivelerà che Tristan non è figlio di Salvador, ma di Raimundo Ulloa. Intanto la 'finta' Aurora cercherà di fare riappacificare suo padre con suo nonna Francisca. Tristan non sarà d’accordo e insieme a Gonzalo metterà in guardia sua figlia: non dovrà dare fiducia alla matriarca.

Nel frattempo la dolce Candela scoprirà una terribile notizia: la sua pasticceria è stata venduta. Chi sarà stato l’artefice? Maria invece vorrà partire per Madrid con suo marito Fernando, ma quest’ultimo farà in modo che la ragazza resti a Puente Viejo; la giovane Castaneda infatti avrà una brutta caduta che non le permetterà di partire insieme a Fernando. 

Hipolito, intanto, prenderà una seria decisione: sposterà la data delle sue nozze con Quintina, in modo che con il denaro raccolto Quintina possa prima fare l’intervento agli occhi. E per finire Don Anselmo accuserà un malore: Gonzalo si preoccuperà e deciderà di chiamare Don Pablo, mentre Pedro sarà felicissimo dei suoi grossi progressi nel gioco degli scacchi. Per rimanere sempre informati sulle anticipazioni de Il Segreto, vi invitiamo a cliccare il tasto Segui su in alto accanto al nome dell’autrice.

Leggi tutto