E' fissato per mercoledì 11 marzo 2015 il debutto della seconda stagione di Velvet 2, di cui andrà in onda la prima delle quattordici puntate che compongono la nuova serie. Il primo episodio di Velvet 2 in onda questo mercoledì sera si intitola "Una nuova vita". Dopo il buon successo ottenuto dalla prima stagione, che concluse la sua messa in onda con oltre 4 milioni di spettatori, la rete ammiraglia Rai ha deciso di puntare nuovamente su questo prodotto, sperando che questa volta il bacino di spettatori possa essere più ampio. Una delle differenze di questa seconda stagione di Velvet rispetto alla prima, sarà costituita dalla diversa durata degli episodi: quella della prima stagione, infatti, terminavano massimo entro le 22.40, questa volta invece le puntate termineranno intorno alle 23.10 circa.

Velvet 2, ecco cosa accadrà nella prima puntata

Assisteremo al ritorno a casa di Alberto e Cristina, reduci dal loro viaggio di nozze: i due sembrano essere felici, però questa serenità è destinata ad essere messa in crisi da una cattiva notizia che ben presto finirà per sconvolgere la loro neonata unione matrimoniale. Nel frattempo i due sposi scoprono che Enrique ha assunto in mano le redini delle gallerie e questa cosa non rende proprio contento Alberto: la lotta tra i due uomini è solo all'inizio e promette un bel po' di colpi di scena e ripicche varie.

In questa prima puntata di Velvet 2 in onda il prossimo 11 marzo, scopriremo anche come ha reagito Ana di fronte al matrimonio di Alberto con Cristina: le anticipazioni rivelano che la giovane sarta ha cercato in tutti i modi di dimenticare l'uomo, gettandosi a capofitto nel lavoro.

I migliori video del giorno

Ben presto, però, per Ana arriverà un nuovo uomo in grado di farle battere il cuore e in questo modo le farà dimenticare per sempre Alberto. Insomma, tutti i protagonisti di Velvet sembrano aver cominciato una "nuova vita": sarà davvero così, oppure ben presto il passato tornerà a bussare alle loro porte? Lo scopriremo seguendo la seconda stagione di Velvet.