Pubblicità
Pubblicità
Nelle prossime puntate di maggio 2015 a Il Segreto ci sarà un gradito ritorno, quello di don Celso. D'accordo, forse gradito non sarà la parola più esatta in questo momento, anche perché comunque la prima volta che il prete era arrivato a Puente Viejo aveva leggermente cambiato il corso delle stelle, convincendo Gonzalo a prendere i voti. Ricorderete tutti che i pensieri del giovane, già presentatosi davanti a don Anselmo e il padre Tristan, erano completamente diversi. Soltanto 24 ore prima infatti Gonzalo si era messo d'accordo con Maria per fuggire da Puente Viejo all'insaputa di tutti, tranne ovviamente di Mariana, che doveva coprire la fuga della nipote dalla villa. In realtà il giorno dopo accade l'irreparabile, con Gonzalo che venne ordinato sacerdote e Maria violentata nelle stalle da Fernando, quello che poi sarebbe diventato suo marito difronte a Dio e tutti i presenti. Ecco, diciamo quindi che la figura di don Celso già qualche mese fa non era stata banale, e anche il suo ritorno segnerà una svolta decisiva nella seconda stagione della soap. 

Anticipazioni Il Segreto puntate maggio 2015: don Celso dice a tutti che Gonzalo è Martin

Le anticipazioni sulle prossime puntate di maggio 2015 de Il Segreto saranno avvincenti e per un certo verso storiche, dal momento che proprio nel mese di maggio assisteremo alla rivelazione shock di don Celso, che durante un'omelia rivelerà a tutti i parrocchiani la vera natura di Gonzalo, lasciando di sasso i presenti e non, scioccando la stessa Maria, che nelle ore successive si arrabbierà tantissimo con Gonzalo, poiché quest'ultimo le aveva sempre mentito fino a quel giorno. In ogni caso saranno più i pro che i contro per Gonzalo, anche se da ora in poi potremmo chiamarlo con il suo vero nome, ovvero Martin, che dopo quasi vent'anni riceverà nuovamente l'affetto e l'amore di tutti i suoi cari, di tutte quelle persone che amavano Pepa nonostante non avessero legami di sangue. Se volete conoscere le altre anticipazioni del mese di maggio de Il Segreto cliccate il tasto 'Segui' in alto a destra.