Si avvicina il giorno del debutto di Squadra Mobile, arriva la data della prima puntata. Le anticipazioni ci svelano il giorno dell'esordio dello spin off di Distretto di Polizia e ci regalano interessanti indiscrezioni sulla trama. A quanto pare tutti i siti web sono d'accordo sul 20 aprile come giorni del debutto.

Anticipazioni Squadra Mobile: prima puntata il 20 aprile

Ormai non è più una novità il fatto che il web dica in anticipo rispetto alla tv le date delle fiction, è successo già in passato e anche questa volta, mentre la televisione continua a mandare in onda la scritta in sovrimpressione "prossimamente" i siti di gossip e Anticipazioni Tv già ci annunciano la data dell'esordio.

Pubblicità

Squadra Mobile quindi debutterà il 20 aprile su Canale 5 in prima serata. A confermarlo anche la pagina Wikipedia di Distretto di Polizia. La prima puntata sarà composta da due episodi, vediamo quindi qual è la trama di questa nuova fiction targata Mediaset. protagonista sarà Roberto Ardenzi, interpretato da Giorgio Tirabassi. L'ex ispettore e commissario della serie originaria, è ora tornato a Roma per dirigere la squadra di cui è diventato capo in questo spin off. Con lui ci saranno i componenti della squadra tra i quali spiccano Claudio Sabatini ed Isabella D'Amato, quest'ultima esperta in casi di stalking, tipo di reato che sarà spesso presente all'interno della serie o come tema principale o come sottotraccia.

Le anticipazioni della prima puntata di Squadra Mobile ci dicono che il nostro protagonista Roberto avrà un bel compleanno da festeggiare. Ad organizzare l'evento c'è sua figlia Mauretta, avuta dalla sua precedente relazione con Angela, altro personaggio storico di Distretto di Polizia. Mentre i preparativi della festa di compleanno procedono a gonfie vele, il nostro Roberto però si trova invischiato in una tragica missione di soccorso. Una donna con in braccio il suo figlioletto minaccia di buttarsi nel Tevere.

Pubblicità

Dopo tante peripezie Ardenzi riuscirà a risolvere la situazione ed a festeggiare il suo compleanno, anche se arrivando a casa con un po' di ritardo. Nell'episodio successivo invece conosceremo meglio gli altri personaggi della squadra, ossia, Giacomo e Valeria, anch'essi impegnati in improvvise missioni di soccorso, ma faremo anche meglio la conoscenza dei due colleghi principali del capo squadra, i già citati Sabatini e D'Amato i quali hanno delle storie personali tutt'altro che monotone.