Arrivano anticipazioni sconvolgenti dalla seconda stagione de Il segreto. La soap opera spagnola che viene trasmessa ogni giorno da Mediaset o meglio da Canale 5, continua ad entusiasmare e i colpi di scena nelle prossime puntate non mancheranno affatto. Gli spoiler che vi proporremo adesso riguardano la bellissima coppia formata da Maria e Gonzalo ovvero Martin e la perfida donna Francisca che si alleerà con Fernando. Vediamo insieme tutti i dettagli della vicenda.

Nuova passione tra Maria e Martin

Scoppierà nuovamente la passione tra Maria e Martin e i due cominceranno a frequentarsi nuovamente. Sarà un vortice di passione che li coinvolgerà e che li porterà a mostrare gioia in ogni ambito.

I due si incontreranno molto spesso, faranno l'amore e si confesseranno amore eterno moltissime volte. I due si sentiranno legati da un sentimento invincibile ma purtroppo ci sarà ancora una volta chi remerà contro. Si tratterà proprio della madrina di Maria, Francisca Montenegro, che capirà l'infedeltà della sua figlioccia. La donna deciderà di mettere in guardia Fernando che ovviamente prenderà provvedimenti minacciando la moglie. Incurante di ciò che Fernando saprà, Maria deciderà di non dargli peso e di continuare a frequentare in modo inequivocabile il suo amato.

Dopo essere stato avvertito da Francisca e dopo aver notato il forte legame che c'è tra la moglie e Martin, Fernando deciderà di provarci ancora con la donna. Maria lo respingerà e così lui cercherà di violentarla per l'ennesima volta.

I migliori video del giorno

Stanca delle minacce e dei tormenti del marito, la figlioccia di Francisca deciderà di tirare fuori i denti e di ripagarlo con la stessa moneta. La donna punterà un coltello al collo del giovane Mesia e ciò sarà un punto cruciale poiché il loro rapporto cambierà. Fernando comunque non si lascerà impressionare più di tanto.

Continuate a seguire la soap opera spagnola Il Segreto e a continuate a tenervi aggiornati su tutte le news cliccando sul tasto 'Segui' posto in alto accanto al nome dell'autore.