Gabriel Garko all'anagrafe Dario Oliviero (40 anni), ha rilasciato recentemente un'intervista a 'TV Sorrisi e Canzoni' ed ha parlato della sua ultima uscita in Televisione, nella quale è apparso con il volto deformato, facendo parlare molto il web e l'opinione pubblica. Tutto è iniziato quando l'attore è stato invitato alla trasmissione di Massimo Giletti, 'L'Arena' nella quale tutti hanno avuto modo di notare la deformazione del suo viso, infatti davanti alle telecamere è apparso deformato e gonfio, tra lo stupore generale. I media e l'opinione pubblica, hanno immediatamente dato risalto a questa misteriosa apparizione di Garko, che da parte sua ha subito criticato tutte le dicerie che sono state dette in televisione e sul web.

L'attore in un primo momento, ha dato la colpa alle inquadrature eseguite dalla regia del programma, perché a suo dire sarebbero state fatte da angolazioni sbagliate, deformando inevitabilmente i lineamenti del suo viso.

La cruda verità nell'intervista

Poi finalmente arriva la cruda verità, durante l'intervista rilasciata al settimanale 'TV Sorrisi e Canzoni' nella quale spiega che effettivamente c'è un problema di deformazione del viso a causa di frequenti rigonfiamenti legati ad una misteriosa malattia: dovrebbe trattarsi di un problema alla tiroide. L'attore ha anche spiegato, che voleva rinunciare all'incontro con Giletti, per non apparire 'diverso' davanti ai suoi fan, poi però ha puntualizzato di essere un uomo normalissimo, che può avere problemi di salute e quindi non c'era alcun problema apparire in televisione con il volto leggermente gonfio.

Lo stesso Garko ha sottolineato che era sua intenzione partecipare a 'L'Arena' in quanto la reputa una delle trasmissioni più serie della TV italiana. Poi però ha aggiunto: 'non avevo fatto i conti con i professionisti dell'odio, quelli che per mangiare devono sparare fango su un personaggio pubblico con l'intento di distruggerlo'.

Si tratta senza dubbio di un'esperienza negativa da parte dell'attore, il quale non ha voluto nascondere la sua problematica a chi lo segue da tanti anni, ma si dice profondamente amareggiato da 'finti amici', scoprendo nello stesso tempo quali sono le persone che gli stanno veramente vicino, nei momenti di difficoltà.

Se vuoi rimanere aggiornato sui miei articoli, oppure su questo argomento, clicca sul bottone "Segui" vicino al mio nome ad inizio articolo.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!