L'ex compagno di Claudia Galanti e la criminologa Roberta Bruzzone sono i protagonisti dei più interessanti gossip di questi giorni; Anraud Mimran, ad esempio, è tornato in libertà da qualche giorno e la fidanzata Tamara Pisnoli mostra fiera il loro solido legame. La bionda Bruzzone, invece, non ha preso per niente bene l'imitazione che le ha fatto Virginia Raffaele ad Amici ed ha minacciato di querelarla, scatenando forti reazioni sul web.

Arnaud Mimran, ex di Claudia Galanti, torna libero e riappare accanto a Tamara Pisnoli

Dopo circa 4 mesi di reclusione l'imprenditore francese Arnaud Mimran è tornato in libertà; ad ufficializzare la notizia è stata la fidanzata dell'uomo, Tamara Pisnoli, attraverso una tenera foto pubblicata su Instagram.

Lo scatto mostra i due innamorati finalmente insieme e soprattutto molto affiatati, come conferma il commento scritto dall'ex moglie di De Rossi: "Io più te fa noi. Sempre con te!". La coppia, che si frequenta da qualche tempo, ha dovuto superare un lungo periodo di lontananza forzata a causa dei guai giudiziari che hanno colpito entrambi. L'ex compagno di Claudia Galanti è stato arrestato lo scorso 20 gennaio in Francia con l'accusa di frode allo Stato ed un presunto coinvolgimento in alcuni omicidi. La Pisnoli, invece, si trova da qualche mese agli arresti domiciliari con l'accusa di coinvolgimento nel sequestro di un uomo nell'estate del 2013. La foto pubblicata dalla donna sui social, però, conferma che oggi i due sono di nuovo insieme e sono pronti ad affrontare le difficoltà della vita l'uno accanto all'altro.

Roberta Bruzzone spiega i perchè della querela all'imitatrice Virginia Raffaele

Sabato 9 maggio, durante la quinta puntata del serale di Amici, è andata in onda una delle imitazioni più riuscite della poliedrica Virginia Raffaele; con il contributo di Maria De Filippi, la donna ha vestito brillantemente i panni di Roberta Bruzzone.

Arrivata in studio a bordo di una moto di grossa cilindrata, la Raffaele ha intrattenuto il pubblico per una decina di minuti regalando molti sorrisi; l'unica a non aver trovato divertente la performance dell'imitatrice, però, è stata proprio la criminologa. A chi sui social le chiedeva se le fosse piaciuta la "scenetta" della Raffaele ad Amici, Roberta Bruzzone ha risposto: "Chissà se quello che le stanno preparando i miei legali lo troverà divertente!".

Con queste parole, la criminologa ha fatto intendere che presto denuncerà l'imitatrice per il modo in cui ha "preso in giro" la sua immagine e la sua professione; questa presa di posizione della Bruzzone, però, ha suscitato furenti reazioni sui social. Sono stati tanti, infatti, i messaggi di solidarietà per Virginia Raffaele anche da parte di personaggi celebri; molti pensano infatti che la Bruzzone non doveva offendersi per l'imitazione, anzi avrebbe dovuto sorriderne ed esserne fiera. La criminologa ha spiegato sui social perchè ha trovato l'imitazione della Raffaele degna di querela; "Mi ha rappresentata come una bagascia volgare e vestita in modo improponibile", ha scritto la Bruzzone, "Io non vado in televisione per sculettare!".

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Amici Di Maria
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!