Ieri sabato 16 maggio in onda la sesta puntata del Serale di Amici edizione 2015. Ad essere eliminato è stato Luca Tudisca, il cantante dei Blu, che costringe così Elisa a schierare sempre e comunque i The Kolors per le prossime esibizioni di canto, mentre Emma potrà contare, anche se solo per una settimana, sulla coppia composta da Mattia Briga e Valentina, con quest'ultima che verrà eliminata nella puntata che andrà in onda sabato prossimo stando alle anticipazioni della registrazione di ieri. Il cantautore siciliano, esibitosi sulle note di Purple Rain, leggendario successo di Prince, è finito da subito in nomination su richiesta di Emma.

Quindi i Bianchi hanno fatto il nome di Virginia, mentre i professori quello di Giorgio. Elisa, dovendo scegliere chi salvare tra i suoi tre ragazzi, non ha avuto dubbi nel fare il nome della ballerina siciliana, mentre gli insegnanti, con in testa Rudi Zerbi, hanno preservato dall'eliminazione l'altro ballerino. Nella seconda manche, che ha visto tra le altre cose il duetto Briga-Venditti, la vittoria è andata ai Blu, che hanno dunque potuto scegliere due dei Bianchi da proporre per l'eliminazione. I nomi sono stati quelli di Klaudia e Valentina, Emma ha scelto di tenere la cantante e di mandare in sfida la migliore ballerina della scuola di Amici di quest'anno. L'esito del ballottaggio finale?

Scontato. 

Amici 2015, lite Bertè vs Briga e il carisma di Accorsi

La puntata di ieri di Amici ha visto la partecipazione di due personaggi carismatici come Briga e Stefano Accorsi. Se ormai siamo abituati a vedere il rapper Mattia da qualche mese a questa parte, non lo stesso possiamo dire per l'attore italiano, ex compagno della bellissima Laetitia Casta. Carisma sparato a mille nel corso dell'appuntamento del sesto Serale, con il cantante della squadra dei Bianchi che ha avuto l'ennesima lite con la Bertè, dopo essersi rifiutato di cantare un brano di Caparezza, Fuori dal tunnel, spalleggiato peraltro dal suo coach. Il faccia a faccia tra l'artista romano e la signora Bertè è stato intenso, e si è concluso sostanzialmente in parità, visto che da una parte Renga ha voluto spezzare una lancia in favore di Mattia, sottolineandogli però l'errore nel non aver voluto cantare ugualmente la canzone, dall'altra il quarto giudice ha ricordato a tutti gli allievi - chiaro però il riferimento all'episodio appena accaduto - che avere critiche da parte di persone del campo può fare solo che bene, sopratutto in un mondo dove il segreto è trovare nuovi stimoli nel migliorarsi sempre. Ci vediamo sabato prossimo, il cerchio sta per chiudersi. 
Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Amici Di Maria
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!