Nuovo appuntamento con la nostra rubrica dedicata alle anticipazioni riguardanti le prossime puntate della soap opera Il Segreto, che vedremo in onda nel corso della serata di domenica 7 giugno e poi lunedì 8 giugno in daytime sempre su Canale 5.

Cosa succederà in questi nuovi appuntamenti? Partiamo dalla trama della puntata serale de Il Segreto del 7 giugno: le anticipazioni rivelano che Candela nonostante le parole rassicuranti di Aurora, non crede che Tristan sia realmente innamorato di lei, anche perchè fino a questo momento l'uomo le ha dimostrato tutt'altro e quindi la pasticcera è molto titubante sui reali sentimenti del figlio di Francisca.

Nel frattempo anche Gonzalo cerca di convincere Tristan a dichiararsi apertamento a Candela, prima che possa essere troppo tardi: per lui, però, non è facile, forse perchè è ancora vivo il ricordo di Pepa.

Il Segreto anticipazioni 7 e 8 giugno 2015

Le anticipazioni sulla puntata serale de Il Segreto del 7 giugno, inoltre, rivelano che Fernando chiede a Maria di fare una passeggiata a cavallo con lui: in realtà il Mesia ha manomesso la sella e in questo modo spera di provocare un brutto incidente a sua moglie, in modo tale da poternese sbarazzare definitivamente di lei e in questo modo non vederla felice con Gonzalo. Nel corso di questo nuovo appuntamento, inoltre, assisteremo anche al fatidico giorno delle nozze tra Rita e Anibal: sarà un matrimonio decisamente infelice, visto che la donna non è innamorata del suo sposo.

Per quanto riguarda la puntata de Il Segreto di lunedì 8 giugno 2015, le anticipazioni rivelano che Maria cade a terra, ma il cavallo si scaglierà con tutta la sua forza contro Fernando, che verrà preso ripetutamente a calci. I due verranno soccorsi in tempo da Mauricio, il quale li porterà d'urgenza in ospedale: il medico dopo un primo controllo stabilisce che Maria per fortuna se la caverà solo con qualche piccolo grafio ed ematoma, mentre le condizioni di Fernando sono gravi e potrebbe anche morire. Intanto alla villa assisteremo al ritorno di Soledad...