Una vita (titolo originale Acacias 38) è la nuova telenovela trasmessa tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì dalle ore 14:45 su Canale 5, rete ammiraglia Mediaset: già a partire dalla prima puntata del 22/6 la soap è entrata a gran forza nel palinsesto del canale più importante del biscione con ascolti incoraggianti per questa nuova serie-tv in prima visione che in Italia viene definita come 'erede' de Il Segreto. Se hai già letto il riassunto delle anticipazioni di Una vita - Acacias 38 ti rimane solo da scoprire cosa è successo prima nella 'biografia' dei personaggi: oggi parliamo di Manuela e Cayetana, per scoprire come mai la cameriera ha cambiato nome, e perché la moglie di German odia la figlia Carlota.


Riassunto Una vita, cosa è successo a Manuela, perché odia la madre?

Iniziamo a vedere chi sono i protagonisti della nuova soap opera Una vita e quali sono gli attori che li interpretano iniziando da Carmen - Manuela, donna intorno alla quale girano tutte le vicende principali: costretta dall'avida madre a sposarsi con Justo - che aveva promesso a donna Teresa che l'avrebbe sempre fatta vivere in ricchezza - scappa da lui insieme alla genitrice a causa della violenza del consorte perpetrata nel tempo. Incinta di 9 mesi, viene picchiata col frustino e presa a calci mentre è a terra: lei lo colpisce alla testa e lui sembra morto. Carmen con l'aiuto di Teresa nasconde il corpo nel bosco dove la giovane partorisce, ma è costretta dalla madre ad abbandonare la piccola - alla quale darà il nome di Inocencia.  In seguito grazie al fratello Pablo riuscità ad andare a rifugiarsi nel palazzo di Acacias 38. Perché Carmen cambia il nome in Manuela? Per non farsi trovare ovviamente, e lo fa modificare anche alla madre che non si chiamerà più Teresa ma Guadalupe.
Manuela è impersonata da Sheyla Farina: classe 1986, l'attrice studia recitazione nella scuola galiziana ESAD e raggiunge la popolarità nel ruolo di Xandra della serie Valdarrei; conta anche una partecipazione nel film di Pedro Almodovar "La pelle che abito".


Acacias 38 riassunto, cosa nasconde Cayetana?

La trama delle puntate di Una vita trasmesse fino ad ora forse non ci hanno rivelato che la cattiva della serie Acacias 38 Cayetana De La Serna ha vissuto un pesante trauma nella sua infanzia, a causa di un tragico evento in seguito al quale è cresciuta senza riferimenti affettivi. Ora la sua è una personalità algida e classista: si ritiene superiore a tutti e vuole sempre attirare l'attenzione su di sè. Legata in modo viscerale alla cameriera Fabiana, disprezza e non accetta la piccola Carlota avuta da Ponce, fratello maggiore del marito German (sposato 'per convenienza') del quale era rimasta incinta prima che lui morisse. Nel momento in cui si accorge che le attenzioni del marito medico cominciano a discostarsi da lei in favore della cameriera, comincerà ad essere gelosa e tenterà di riconquistarlo.
Il personaggio di Cayetana è interpretato da Sara Miquel che si forma, a partire dall'età di 6 anni, come ballerina per iniziare a studiare recitazione a partire dai 18 anni; ha preso parte anche lei a musical e a produzioni per la televisione. Info streaming, dove vedere le vecchie puntate intere di Una vita? Naturalmente dalla pagina video.mediaset.it .
Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Una Vita
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!