E' un sorprendente successo la fiction tv Il Segreto, che nell'estate 2015 non si fermerà nemmeno nel mese di agosto nonostante un sensibile calo di ascolti notato a luglio, forse dovuto al caldo straordinario ed opprimente che ha caratterizzato queste settimane, invitando un po' tutti a stare all'aria aperta alla ricerca di refrigerio. Per quanto riguarda le notizie che abbiamo da darvi inerenti la programmazione, per ora è prevista solo una brevissima sospensione a ferragosto, come pure l'appuntamento in prima serata. Il palinsesto Mediaset prevede il ripristino dell'orario di programmazione delle 16:15 che buoni ascolti ha garantito alla famosa soap spagnola creata dalla scrittrice Aurora Guerra.

Anticipazioni per agosto

Ad agosto 2015 le vicende che vedono protagonisti i vari Maria e Gonzalo, Emilia ed Alfonso, Francisca e Raimundo, tutti personaggi che ormai conosciamo molto bene, si svilupperanno con Aurora Castro, figlia di Pepa e Tristan, che apre il suo cuore a Conrado. Lo ama, ma non trova in lui lo stesso entusiasmo. L'ambiguo Conrado, infatti, le dice a chiare lettere di non sentire interesse né trasporto per lei. Aurora ci rimane malissimo: come può non piacergli? Si chiede esterrefatta. Cosa nasconde il comportamento dell'ineffabile Conrado?

Il viaggio nella capitale

Ad agosto 2015 Conrado pianifica un trasferimento a Madrid in compagnia della moglie.



L'annuncio è inatteso e incontra delle resistenze. Perché Fernando/Carlos Serrano sente il bisogno di andarsene? Fugge forse dal rivale in amore Gonzalo/Jordi Coll? Altre novità da segnalare sono focalizzate su Donna Francisca, che è sempre nella casa di cura del cugino dove deve fare i conti con un'infermiera davvero particolare, che risponde al nome di Jesusa e che la tortura senza apparente motivo usando uno spillo senza farsi scoprire dagli altri infermieri.

Francisca è apparsa a lungo irriconoscibile, ma finalmente la vedremo rialzare almeno in parte la testa, tornando ad essere ciò che era un tempo, quando in Paese nulla si poteva fare senza consultarla.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto