Cosa succederà nella quinta puntata di Squadra Antimafia 7 in onda il 7 ottobre 2015? La quarta puntata della Serie TV di successo, in onda ieri 30 settembre, ha portato un nuovo colpo di scena. Dopo la morte inaspettata di Lara Colombo per mano di Spagnardi, avvenuta nella terza puntata, ecco che muore anche Veronica Colombo, la sorella mafiosa della poliziotta. Ad ucciderla è stato Filippo De Silva, l'uomo che non muore mai.

Pubblicità
Pubblicità

Oltre a Veronica sono morti tutti i leader della famiglia Maglio, per cui adesso i Corvo avranno campo libero. De Silva si è in qualche modo alleato con la Ferretti, anche se il legame che li unisce ancora non è chiaro e probabilmente si comprenderà meglio nelle puntate future. La chiave di Crisalide adesso è in possesso della Duomo, grazie all'indagine 'illegale' condotta da Calcaterra e Pietrangeli.

Pubblicità

Quest'ultimo dopo aver sparato a Spagnardi, che però si è lanciato dentro una cascata (considerando i precedenti della serie con le morti apparenti, probabilmente lo rivedremo ancora), è rientrato alla Duomo. Calcaterra continua ad avere i suoi problemi mentali e ad uccidere senza rendersene conto. Sarà questo il motivo per cui uscirà dalla serie? Ma adesso tutta l'attenzione si rivolge al broker. Ora che la Duomo ha l'archivio riuscirà a risalire a lui? Chi è il broker? La quarta puntata sembra aver lasciato un indizio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Anticipazioni quinta puntata Squadra Antimafia 7 del 7 ottobre 2015

La quarta puntata di Squadra Antimafia 7 si è chiusa con una telefonata del suocero di Anna Cantalupo, Goffredo Collina, da cui si comprende che il suo nome si trova nell'archivio di Crisalide. È lui il broker? Oppure è la persona a cui ha telefonato Collina? Dalle immagini della nuova puntata si è colto l'aspetto di questo 'socio', interpretato da Fabio Troiano.

È lui la sorprendente new entry della quinta puntata. Mentre la Duomo inizia gli arresti grazie all'archivio di Crisalide, Collina tenterà di cancellare le sue tracce e quelle del suo socio Saverio Torrisi (Fabio Troiano). Nel frattempo, Rachele guida il clan dei Corvo alla conquista di ciò che resta del clan dei Maglio. Infine resta un dubbio: nella quinta puntata vedremo anche l'addio di Calcaterra?

Pubblicità

Continuate a seguirci per le nuove indiscrezioni su Squadra Antimafia 7.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto