Sono davvero numerosi i casi di Cronaca Nera dei quali si dovrà occupare Federica Sciarelli nella puntata di Chi l'ha visto di mercoledì 25 novembre. Il programma di Rai 3 concederà, infatti, ampio spazio agli aggiornamenti sul giallo del piccolo Andrea Lorys Stival,mortolo scorso 29 novembre nella sua casa di Santa Croce Camerina. La madre Veronica, infatti, dopo un anno da quel tragico giorno ha cambiato versione dei fatti ammettendo, anche se solo parzialmente, le proprie colpe. Non mancheranno inoltre gli aggiornamenti sulla sparizione di Mario Bozzoli e sul legame con il decesso del suo operaio GiuseppeGhirardini.

Ci saranno nuovi aggiornamenti suiterribili fatti di Parigi e sull'omicidio di Marco Vannini. Ma tra le tante brutte notizie ce ne sarà anche una buona.

Chi l'ha visto, puntata 25/11: Veronica ritratta

Sarà il giallo Stival ad essere protagonista della puntata del 25 novembre di Chi l'ha visto. Andranno in onda, infatti, nuove immagini relative alla confessione di Veronica Panarello: la donna ha ammesso di non avere mai portato il figlio a scuola e di averlo trovato a casa con le fascette sul collo. Si sarebbe quindi trattato di un incidente domestico ma le perizie del medico legale smentiscono tale ipotesi: Loris aveva infatti i segni delle fascette anche sui polsi e non avrebbe mai potuto agire da solo nel corso di un pericoloso gioco.

Sconvolge inoltre la freddezza con la quale Veronica ha buttato il piccolo cadavere nel canalone.

Si sono invece concluse le indagini relative alla morte di Marco Vannini, ucciso da un colpo di pistola mentre si trovava a casa della fidanzata Martina. Oltre a lei, rischiano ora il rinvio a giudizio suo padre Antonio Ciontoli e la madre Maria Pezzillo, il fratello Federico e la ragazza di quest'ultimo Viola Giorgini.

Ghiradini è stato ucciso?

Nell'episodio di Chi l'ha visto del 25/11 si parlerà ancora del caso Bozzoli e del legame con la morte di Giuseppe Ghiardini: l'autopsia sul suo corpo ha confermato l'avvelenamento da cianuro. E' stato qualcuno ad ucciderlo o si è tolto la vita?

Dopo aver mostrato il nuovo identikit del terrorista Salah ricercato numero uno in tutta Europa in seguitoagli attentati di Parigi, verrà dato spazio ad una buona notizia: grazie ai telespettatori di Chi l'ha visto è ritrovato in Liguria un cinquantaduenne sparito dalla provincia di Caserta.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!