Non saranno giorni facili quelli che attendono i ragazzi del Grande Fratello, giunti alle porte della loro nona puntata serale in onda giovedì 19 novembre. E' accaduto infatti qualcosa che ha fatto molto arrabbiare il Grande Fratello, portandolo a prendere una decisione abbastanza sorprendente. Nella giornata di ieri 16 novembre è infatti arrivato un comunicato ufficiale che ha messo nei guai i ragazzi, colpevoli di aver maltrattato alcuni beni presenti nella Casa. Per loro, le conseguenze saranno davvero terribili e toccheranno ciò di cui avranno davvero bisogno ovvero il budget settimanale per la spesa.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Grande Fratello 14: i ragazzi patiranno la fame?

La notizia è arrivata inaspettata nella Casa più spiata d'Italia nel corso della giornata di ieri 16 novembre.

I concorrenti del Grande Fratello sono stati informati di una punizione che potrebbe causare loro più di qualche problema nel corso dei prossimi giorni. La ragione è stata spiegata senza mezzi termini: 'A causa della rottura di un microfono e delle mancate attenzioni per le apparecchiature tecniche, come già più volte sottolineato' i ragazzi avranno a disposizione soltanto il 50% del loro budget settimanale per la spesa se verrà superata la prova delle televendite. Diversamente, la situazione si farà davvero complicata con solo 5 euro a testa per gli acquisti di tutta la settimana.

Anticipazioni GF14: i provvedimenti sono giusti?

La scelta di questo provvedimento per una motivazione apparentemente futile sta facendo discutere molto sui social network. Nel corso delle ultime settimane di programmazione, è stato richiesto l'intervento del Grande Fratello per questioni ben più delicate ma non è accaduto nulla di eclatante in tal senso: gli atti di bullismo nei confronti di Federica Lepanto, le dichiarazioni al limite dell'omofobia di Alessandro Calabrese verso Rebecca De Pasquale e più di recente le bestemmie di Livio Parisi sono filate lisce senza che nulla venisse detto.

I migliori video del giorno

Ora i ragazzi vengono puniti per avere rotto un microfono: la motivazione è certo importante ma non era meglio dare un chiaro segnale nei confronti di comportamenti seriamente sbagliati?

La speranza è che la puntata serale del 19 novembre chiarisca queste motivazioni dimostrando che il programma è davvero attento ai delicati temi sociali.