Antonella Clericipare rischi di essere sostituita alla guida del suo storico programma di cucina targato Rai 1 'La prova del cuoco': i problemi sembrano essere iniziati il 21 settembre, quando la Clerici a causa di un'ernia lombare si è assentata dagli studi Rai ed è stata prontamente sostituita da Federico Quaranta.

Ora la tresmissione non è più in diretta

I telespettatori, dopo questa sostituzione, si sono accorti che 'La prova del cuoco' adesso viene registrata.

Una cosa strana per Antonella abituata alla diretta. Dopo l'assenza della Clerici sono stata mandate in onda addirittura delle replice del programma, cosa poco apprezzata dai telespettatori affezionati e che ha scatenato anche aspre critiche dal web. In 'pochi giorni la voce: Antonella verrà sostituita. Questo però è stato presto smentito dalla stessa conduttrice su Twitter: Possibile che per una semplice ernia ti diano subito per spacciata?' Anche la trasmissione 'Striscia la notizia' ha consegnato alla Clerici un tapiro d'oro per sottolineare il periodo buio, Voghera ha eliminato la statua donata al comune dalla conduttrice ai tempi de 'Il treno dei desideri'.

Parte il toto nomi

Le conduttrici papabili, per alcune voci di corridoio, potrebbero essere Lorella Cuccarini o Caterina Balivo. Altri fanno il nome dei supplenti che sono già passati per le cucine della trasmissione Rai: Federico Quaranta, Elisa Isoardi (che la sostituì durante da gravidanza nel 2009) e Claudio Lippi al timone di qualche puntata nel 2012. Si è pensato anche a Marisa Laurito che rivendica: 'Sono stata la prima a cucinare in TV'.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv Gossip

La Clerici, intanto, ha da poco inaugurato il suo ristorante 'Casa Clerici', aperto a Marcianise nel casertano all'interno del centro commerciale Campania. 'Lo progettavo da quindici anni adesso il mio ristorante è diventato realtà' e aggiunge: 'Voglio ringraziare il mio compagno Eddy che è stato fondamentale per la progettazione'.Se sei interessato a notizie come questa clicca su "Segui" (in cima all'articolo accanto al nome dell'autore) per non perdere le prossime news.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto