Il Segreto non smetterà di emozionare e sconvolgere il pubblico di Canale 5 e anche il maxi episodio di domenica 15 novembre riserverà agli oltre 3 milioni di telespettatori che ogni giorno si sintonizzano sull'ammiraglia Mediaset dei colpi di scena clamorosi che riguarderanno il clan dei Buendia. I due sfortunati Isidro e Anibal potrebbero ritrovarsi faccia a faccia con un personaggio del loro passato che ha fatto loro molto del male e cioè Doroteo: che cosa accadrà? Nel frattempo, ci saranno delle tensioni anche alla villa quando la Montenegro si ritroverà stretta tra due fuochi e dovrà prendere una importante decisione.

Isidro ucciderà Doroteo oppure no?

Stando alle anticipazioni de Il Segreto per il prime time del 15 novembre, Isidro si ritroverà ad avere un terribile confronto con Doroteo e poi sparirà con lui.

Anibal ha paura che il fratello possa aver ucciso il loro cugino ma, inaspettatamente, il ragazzo torna a Puente Viejo con l'uomo e lo consegna alla guardia civile. Mauricio cerca delle prove che potrebbero svelare i terribili inganni di Fulgencio e fruga dentro una valigetta. Tuttavia, è sorpreso proprio dal dottor Montenegro durante questo gesto e così Fulgencio lo dice alla cugina la quale si schiera dalla parte di quest'ultimo e non del capomastro. Ci potrebbero essere delle buone notizie per Conrado Buenaventura (Ruben Serrano). L'uomo ha scoperto che nel paese c'è una sorgente termale e che questo potrebbe fruttare molto bene. 

Inoltre, il bel geologo ha riacquistato la vista e ne parla con Aurora (Ariadna Gaya) che è al settimo cielo per questo. Mariana (Carlota Barò) è sempre più vicina a Nicolas e tra i due si crea un momento molto intimo quando Rosario invita il fotografo a El Jaral per la prima del film in cui ha partecipato la ragazza.

I migliori video del giorno

Jacinta teme che l'amore che Lesmes prova per Aurora sia d'intoppo per i loro piani di vendetta. Maria (Loreto Mauleon) raggiunge il luogo dove Fernando si è gettato con la piccola Esperanza e potrebbe maturare una scelta incredibile e dolorosa: si suiciderà?