Chi ha vinto la gara degli ascolti della giornata di ieri, domenica 8 novembre 2015? In prima serata ha trionfato la replica de Il giovane Montalbano oppure ha avuto la meglio la soap opera spagnola di Canale 5, Il Segreto? E in daytime chi ha vinto tra Domenica In e Domenica Live? L'ultima gara della Motogp in onda in chiaro su Cielo ha fatto il botto d'ascolti? Ecco nel dettaglio tutto quello che c'è da sapere sui dati auditel di ieri

Record di ascolti per la Motogp

In prima serata ancora una volta ha trionfato la fiction nata dalla penna di Andrea Camilleri: più di 5 milioni hanno seguito la replica della prima serie di Montalbano; la telenovela di canale 5, invece, si è fermata ad una media di 4 milioni con il 16% di share circa.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Ascolti decisamente flop per lo speciale di Italiauno dedicato alla band di Amici, The Kolors capitanata da Stash che si è fermato ad una drastica media inferiore al 4% di share con meno di un milione di spettatori.

Arranca anche lo speciale Elisir dedicato all'AIRC in onda su Raitre seguito da un milione di spettatori con il 4% di share. Da segnalare, invece, il buon andamento della serie-tv di Raidue, NCIS che continua a superare costantemente la soglia dei 2.3 milioni di spettatori a settimana e uno share del 10%. Ascolti sottotono anche per il film di Rete4, Febbre da cavallo fermo ad una media di 960mila spettatori, così come per il prime time di La7 fermo al 2% di share.

Per quanto riguarda, il daytime, invece, vi segnaliamo che c'è stato un vero e proprio record assoluto per i canali CieloTv e Mtv che ieri hanno trasmesso la diretta tv della gara di Motogp da Valencia: il due canali free hanno totalizzato una media di ben 7.2 milioni di spettatori con il 36% di share. Nel pomeriggio L'Arena di Giletti totalizza una media di 2.6 milioni di spettatori e uno share del 13% nella prima parte e una media di 1.9 milioni nella seconda.

I migliori video del giorno

A seguire Domenica In con Paola Perego e Salvo Sottile conferma la sua leadership assoluta degli ascolti del pomeriggio con 2.2 milioni e il 13.40% di share. Il programma di Raiuno ha battuto la concorrenza di Domenica Live per l'ennesima volta: lo show della d'Urso su Canale 5, infatti, ha totalizzato una media inferiore ai 2 milioni di spettatori con il 12% di share e un picco negativo nella prima parte di 1.3 milioni di spettatori e solo il 7.50% di share.