Annuncio
Annuncio

Il settimo appuntamento di "Tutto può succedere" ci pone di fronte a nuovi problemi che devono affrontare i protagonisti della famiglia Ferraro. La vicenda più importante da risolvere è quella che riguarda le cugine Ambra e Federica, che hanno litigato pesantemente a causa del comportamento sbagliato della figlia di Sara. Quest'ultima, infatti, ha tradito la fiducia della cugina e si è innamorata di Stefano. Cosa succede nel settimo episodio?

Federica non pensa più a Stefano? 

La figlia di Alessandro cerca di seguire i consigli dei suoi genitori, che le consigliano di voltare pagina. Il suo nuovo look di capelli è sicuramente uno dei modi in cui la ragazza manifesta la voglia di non pensare più alla sua relazione con Stefano.

Annuncio

I rapporti con Ambra rimangono molto difficili e la ragazza di Genova si sente in colpa, al punto che decide di partire per Londra. Sara, intanto, spera di ritornare a frequentare il professor Nardini, dopo che la figlia si è fidanzata con un nuovo ragazzo. La lite tra le due cugine a scuola è quasi sfociata in una rissa, che è stata evitata grazie all'intervento immediato del professore Nardini. Ambra lascia Stefano? 

Emma ed Ettore sono sempre più distanti

I nonni Ferraro non riesco più a trovare la giusta sintonia per riavvicinarsi. Emma è propensa a rimanere sui suoi passi e a non perdonare il marito; Ettore pertanto continua ad essere ospite in casa del figlio maggiore Alessandro e il suo matrimonio sembra essere ormai finito.

Annuncio
I migliori video del giorno

La famiglia intanto si riunisce per affrontare un altro momento negativo insieme. Si tratta della questione della casa che è in ipoteca e i figli vogliono aiutare il padre nei suoi problemi economici. Carlo intanto ha trovato la sua giusta dimensione con Feven ed è disposto a seguirla nel suo lavoro come violinista. Emma perdona Ettore?  Non resta che aspettare la  settimana puntata che andrà in onda domenica 31 Gennaio. 

Per restare sempre aggiornati sulle notizie della fiction "Tutto può succedere", cliccate sul tasto segui e commentate.