Sabato 20 febbraio 2016 tornerà in onda in prima visione assoluta su Raiuno l'appuntamento con la soap opera portoghese Legami, di cui verrà trasmessa la puntata numero 212. Come avrete avuto modo di vedere questo sabato pomeriggio la telenovela che narra le avventure di Diana e Ines non è andata in onda per lasciare spazio ad uno speciale della trasmissione La Vita in diretta dedicato al Festival di Sanremo 2016.

Pubblicità
Pubblicità

I vertici Rai, però, non hanno intenzione di rinunciare all'appuntamento con Legami, ed ecco che la messa in onda è prevista nuovamente a partire da sabato prossimo: cosa succederà questa volta?

Legami, spoiler di sabato 20/2/2016

Le anticipazioni riguardanti la puntata di Legami del 20 febbraio rivelano che Diana continuerà a recitare nel migliore dei modi il ruolo della 'smemorata', fingendo di non ricordare nulla del suo passato e quindi di aver rimosso tutte le cattiverie che ha fatto nei confronti della sua famiglia.

Legami anticipazioni 20 febbraio 2016.
Legami anticipazioni 20 febbraio 2016.

Ines, quando rivedrà sua sorella in questo stato di choc, rimarrà seriamente senza parole e mettendosi una mano sul cuore deciderà di aiutarla. Anche i medici che stanno tenendo sotto controllo Diana invitaeranno i familiari a farle sentire tutto il loro amore e sostegno per aiutarla a superare questo terribile momento al più presto.

Luis viene condannato

Gli spoiler su questo nuovo episodio di Legami di sabato 20 febbraio, però, rivelano anche che non tutti sono convinti della 'buona fede' di Diana: in particolare Joao è convinto che la ragazza stia solo recitando una parte e anche Eunice teme che quella di sua figlia in realtà sia solo una 'farsa', architettata ad hoc per riuscire a compiere al più presto la sua vendetta nei confronti dei familiari.

Pubblicità

A questo punto, Eunice e Ines decidono di presentarsi insieme in ospedale dove si trova ricoverata Diana e decidono di raccontarla tutte le cattive azioni che ha compiuto in questi anni: la ragazza, però, non reagità bene e fingerà di essere vittima di un attacco isterico. Nel frattempo vedremo che arriverà la sentenza del giudice per Luis: la condanna è pari a sei anni di carcere.

Leggi tutto