Annuncio
Annuncio

Continuano le emozioni con la soap opera campione d'ascolti Il Segreto, la serie in onda dal lunedì al sabato che tiene incollati alla tv circa 3 milioni di telespettatori nel daytime e 4 milioni in prime time. A catalizzare l'attenzione del pubblico nei prossimi episodi sarà, senza dubbio, l'esperienza di Aurora (Ariadna Gaya) a Madrid, dove incontrerà la dottoressa Gregoria Casas. Quest'ultima apprenderà qualcosa di scioccante sulla vita della ragazza e cioè che è rimasta orfana di entrambi i genitori e questa notizia turberà moltissimo la bella ex di Tristan (Alex Gadea). Tuttavia, ci saranno anche altre storie degne di essere menzionate, come quella che riguarda il personaggio storico di Mariana (Carlota Barò). 

Mariana e Micaela, la resa dei conti

Nelle scorse settimane si è appreso qualcosa di più sulla vita della Castaneda durante i 16 anni di carcere e cioè che si è resa complice dell'omicidio di Cristina, una sua vecchia amica.

Annuncio

La madre della ragazza e cioè Micaela è giunta a Puente Viejo determinata a vendicarsi della figlia di Rosario e le ha proposto un accordo scellerato: uccidere qualcuno dei suoi cari in cambio della vita di Cristina. Mariana è rimasta talmente scioccata da questa proposta che si è allontanata da tutti i suoi famigliari prendendo una decisione clamorosa: sarà lei a morire e a placare la sete di vendetta di Micaela. Tuttavia, i colpi di scena sono dietro l'angolo.

Nelle puntate de Il Segreto fino al 20 febbraio vedremo Mariana raggiungere il luogo dell'appuntamento come da accordi con Micaela ma quando quest'ultima scoprirà le intenzioni di Mariana andrà su tutte le furie e non si accontenterà della sua proposta.

Annuncio
I migliori video del giorno

Che cosa succederà a questo punto? Le news de Il Segreto ci informano che giungerà, inaspettatamente, Nicolas che riuscirà a salvare la moglie mentre Micaela cadrà in un burrone e perderà la vita. Mentre Nicolas crederà che il terribile incubo sia finito, dello stesso avviso non sarà la Castaneda che avrà il timore che la donna possa vendicarsi ancora tramite complici. Sarà così?