Siamo giunti allapenultima puntatadel programma Mediaset, "Ciao Darwin 7", condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti. Nell'appuntamento con la trasmissione televisiva targata Mediaset c'è stato un cambiamento inaspettato. Infatti non c'è stata la presenza di madrenatura, ma quella di Padre Natura molto atteso dal pubblico femminile.Si sono affrontati la squadra dei giovani contro quella delle mature, ognuna delle quali guidata da unpersonaggiodel mondo dello spettacolo. Ci sono state numerose prove che hanno visto scontrarsi alcuni membri delle rispettive squadre e laprovadecisiva, oltre al televoto, è stata quella finale, riguardante le domande.

Anche in questo penultimo appuntamento non sono mancate leemozioni, che hanno fatto divertire i telespettatori italiani. Cosa è successo nella puntata del 29 aprile 2016 di Ciao Darwin 7-La Resurrezione?

Le squadre delle Giovani contro Mature

Nella puntata del 29 aprile abbiamo visto contrapporsi lasquadradelle Giovani, guidata da Giovanna Rigato, e la squadra delle Mature, capitanata da Gloria Guida. Quest'ultima è stata un'icona sexy degli anni ottanta ed ha persola puntata, che è stata molto equilibrata ed ha visto alcuni concorrenti fare i conti con difficiliproveda superare. C'è stato anche un altro ospite nella puntata, come Massimo Boldi, che ha parlato del suo nuovo film, in uscita alcinema, dal titolo "La Coppa dei Campioni".

Bisogna anche notare che si è creata grande ironia, soprattutto per l'imitazione alla "farfallina" di Belen Rodriguez, che ha suscitato grandescalporedurante il Festival di Sanremo. Come in ogni puntata ci sono stati dei dibattiti tra le due squadre ed i concorrentihanno espresso le loro idee. Dopo la prova finalela squadra delle Giovani ha superato la squadra delleMature ed ha ottenuto la vittoria finale.

Per rimanere sempre aggiornati sulle anticipazioni delle trasmissioni televisive,potete cliccare sul tasto destroseguie commentare. Non resta che aspettare e vedere la prossima puntata dellatrasmissione televisivadi canale 5, Ciao Darwin 7.