E' stato un vero e proprioFabrizio Corona contro tutti, quello andato in onda al Maurizio Costanzo Show nella serata di domenica 8 maggio. Il noto ex re dei Paparazzi ha approfittato dello spazio televisivo riservatogli da Costanzo per togliersi diversi sassolini dalle scarpe non lesinando il ricorso alle solite provocazioni per dare più pepe alla serata. Ha destato anche scalpore il siparietto con il giornalista Alessandro Cecchi Paoneche ha attaccato duramente il protagonista della serata anche in modo provocatorio, suscitando la reazione di Rudy Zerbi che si è prodigato in una accorata difesa di Corona accusando il giornalista di falso moralismo.

Le esternazioni di Corona hanno scaldato gli animi in sala, con l'ex re dei Paparazzi che ha dovuto tenere testa al fuoco di fila di giornalisti, opinionisti e altri vip che lo hanno messo sotto torchio rivolgendogli domande a ripetizione sulla condotta della sua vita privata.

Al momento del duro battibecco in sala tra Corona e Cecchi Paone, l'audio è stato tolto ed è andata in onda la pubblicità.

Molti spettatori si saranno chiesti che cosa veramente avrebbe detto il protagonista della serata al giornalista per irritarlo a tal punto da costringerlo ad abbandonare il teatro. E' molto probabile che Corona abbia tirato in ballo l'omosessualità dichiarata di Cecchi Paone, fatto sta che Costanzo ha redarguito Corona, invitandolo a moderare i toni.

La risposta di Corona alle accuse di Cecchi Paone

Il giornalista lo aveva accusato in precedenza di rappresentare un pessimo esempio per i giovani anche per il fatto di avere ottenuto fama e soldi senza avere nessun titolo di studio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Fabrizio Corona

Corona gli ha fatto presente di essere stato capace di portare avanti una azienda con 30 dipendenti, riuscendo ad averne il controllo anche dal carcere e di avere inoltre pagato ben 2 milioni di tasse allo stato italiano. Al 'Corona contro tutti' hanno partecipato anche i giornalisti Gianluigi Nuzzi e Vittorio Feltri, la conduttrice Enrica Bonaccorti e Rudy Zerbi che ha assolto il compito di difensore d'ufficio improvvisato dell'ex re dei Paparazzi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto