Conclusele prime otto puntate di audizioni, i quattro giudiciClaudio Bisio, Luciana Littizzetto, Frank Matano e Nina Zilli sono pronti a rivedere sul palco le esibizioni dei ventiquattrosemifinalistidi questa edizione 2016 di "Italia's Got Talent". A dirigere lo show, come di consueto, l'apprendista conduttriceLodovica Comello.

Solo diecidi loro avranno accesso alla finale e si uniranno ai quattro concorrenti già finalisti grazie al potere del "Golden Buzzer".

Dunque, appena meno della metà dei talenti che saliranno sul palco nell'appuntamento di domani (11 maggio) supererà quest'ultimo e decisivo confronto con la giuria. Il cerchio si stringe sempre di più e per i quattro giudici le scelte da compiere diventano sempre più difficili.

IGT2016: le novità della semifinale

Per la prima volta nella storia di "Italia’s Got Talent", i semifinalisti saranno suddivisi in settecategorie: Acrobatica, Crew, Musica, Comicità, Illusionismo, Ballo egliStravaganti.

Per ognuna di queste categorie, i giudici avrannofacoltà di far passareun numero di concorrenti a loro discrezione: alcuni, tutti o nessuno.

Secondanovità: ad IGT verrà allestita una sorta di Green Roomcon un maxi schermo, dove i concorrenti potranno vedere e commentare le esibizioni degli avversari. Ma non è tutto: in studio verrà posizionato un display che scandirà il conto alla rovescia dei posti ancora liberi per la finalissima di venerdì prossimo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv

Gomorra e Masterchef: ospiti di IGT

A fare da intermezzo alle varie esibizioni, ci saranno una serie di ospiti speciali, provenienti direttamente dai prodotti di punta di casa Sky: ci saràFortunato Cerlino(il boss Pietro Savastano di Gomorra - La serie), Sergio Castellitto (il Dottor Mari di In Treatment) e Joe Bastianichda Masterchef Italia.Come detto, solo in quattordiciaccederanno alla finale live, che andràin onda in diretta venerdì 13 maggio dal Teatro 5 di Cinecittà in Roma.

E, in attesa di scoprirechi saranno i finalisti e chi vincerà la seconda stagione "Made in Sky" del programma,sono già aperti i casting per partecipare alla prossima edizione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto