Eleonora Brigliadori fa scintille al Maurizio Costanzo Show, invoca la Bibbia e lascia lo studio tra lo sguardo attonito degli ospiti e gli applausi del pubblico. E' accaduto ieri nella puntata dal titolo "vegani contro carnivori". Presenti in studio, tra gli altri, anche Red Ronnie, Gianfranco Vissani, Tina Cipollari e il dietologo del momento, il Dottor Alberico Lemme, uno che fa discutere con la sua sola presenza.

Ciò che ha scatenato la polemica sono state le dichiarazioni dell'attrice, che ha affermato di aver sconfitto il cancro grazie alla semplice dieta vegana e senza l'aiuto di alcun ciclo di chemioterapia.

Brigliadori inviperita

Eleonora Brigliadori, ha dato spettacolo ieri sera al Maurizio Costanzo Show, dedicato alla diatriba tra vegani e carnivori. L'attrice milanese, nota vegana, ha fatto discutere per le sue affermazioni sulla lotta al cancro.

Ha, infatti, affermato, di aver sconfitto il male senza ricorrere alla chemioterapia, ma, grazie alla dieta vegana. Alle obiezioni degli altri ospiti, soprattutto dell'educatore alimentare Marco Bianchi, la soubrette ha alzato sempre più la voce, costringendo Maurizio Costanzo a chiuderle il microfono. A questo punto, sempre più inviperita, ha lasciato lo studio. Alla fine, comunque, è tornata sui suoi passi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Gossip

Brigliadori contro Bianchi

Eleonora Brigliadori ha più volte affermato e gridato di non "raccontare bubbole" e di aver sconfitto il cancro senza utilizzare la chemioterapia, ma semplicemente con la dieta vegana. Argomento spinoso, ma soprattutto pericoloso, perché l'attrice potrebbe spingere qualche malato a seguire il suo esempio, rinunciando alle cure tradizionali, con ripercussioni gravi sulla sua salute.Non a caso, lo scontro più acceso lo ha avuto con Marco Bianchi,educatore alimentare e collaboratore diUmberto Veronesi, uno, cioè, che tocca la malattia con mano.La soubrette si è scagliata contro scienziati, dottori e tutti i luminari della medicina, e, mentre Bianchi ha cercato di ribattere, affermando che dichiarazioni come quelle, erano un' "offesa al mondo della ricerca", la Brigliadori continuava imperterrita affermando che la medicina è tutto un business.Lo scontro era, quindi, inevitabile.

La domanda che ci si pone è: era proprio necessario invitare al Maurizio Costanzo Show,la soubrette, pur conoscendo già le sue convinzioni oltranziste su un tema tanto delicato?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto